Jump to content
PLC Forum


merlo1964

Problema Caldaia Rhoss

Recommended Posts

merlo1964

Salve a tutti, mi chiamo Fabrizio e sono nuovo del forum. Hò un problema con la mia caldaia RHOSS aurora is 20-25 . Praticamente ieri sera hò aperto l'acqua calda e sentendo che veniva fredda sono andato a vedere se la caldaia non partiva, allora hò notato che il ventilatore iniziava a girare poi subito dopo si spengeva poi si riaccendeva e così via (tipo freccia auto) e la press del circuito del riscaldamento èra a zero ( strano perchè la caldaia di giorno èra in funzione) come se dal rubinetto avessi prelevato acqua dal circuito del riscaladamento, hò ridato pressione ma la caldaia fà sempre il solito difetto, cioè effetto freccia, però la pressione del circuito risc. non cala più anche se apro il rubinetto acqua calda. pensando che fosse il pressostato del ventilatore hò staccato il tubo e soffiandoci il press commuta, misurato anche con il tester (faccio l'elettricista ndr) il ventilatore gira e non è bloccato, da cosa può dipendere? grazie dei consigli

Link to comment
Share on other sites


Mimmo 59

Questo effetto freccia che mensioni non è un termine tecnico, quindi non ti posso dare risposta, se la pressione acqua non tiene devi dare una gurdata sia al collettore come pure alle valvole dei radiatori, probabilmente avrai qualche perdita, io verificherei anche la pressione del vaso di espansione con impianto scarico deve stare su 1 bar.

Il resto che hai mensionato, pressostato fumi e estrattore fumi, non centrano niente con il tuo problema.

PS. La freccia è l'oggetto accuminato che si usa con l'arco

ventilatore = estrattore dei fumi

La caldaia non si accende perchè interviene il pressostato acqua interrompendo la corrente a tutto il sistema.

Di conseguenza se la pressione dell'acqua non si trova a 1 bar o 1,5 la caldaia non parte chiaro ?

Edited by Mimmo 59
Link to comment
Share on other sites

merlo1964

grazie Mimmo per i tuoi consigli, allora la press ora è a 1,3 bar e non c'è perdita nell'impianto del riscaldamento però la caldaia non si accende , quando apro o il rubinetto acqua calda oppure chiudo il termostato ambiente si accende solo per circa 2 secondi l'estrattore fumi poi si rispenge e così via, la fiamma non si accende. Hò provato a staccare la sonda del riscaldamento e la caldaia mi dà allarme, riattacco il filo e cessa l'allarme. Altri consigli Mimmo? scusa per i termini che adopro ma non sono un tecnico caldaista. Grazie

Link to comment
Share on other sites

Mimmo 59

Habbiamo capito che non è questione di pressione acqua circuito primario, non so perchè prima l'hai mensionata, vediamo di verificare altro.

Quando hai staccato i due tubicini in gomma siliconica del pressostato dei fumi, poi li hai riattacati come erano ?

Se si !

Fai un segno come sono attaccati, staccali dal pressostato e soffia all'interno molto forte. Potrebbe essere il venturi dei fumi sporco.

Non soffiare nel presssostato ma nei tubi che vanno nel ventilatore.

Ma la caldaia va in blocco ? dopo che senti girare il ventilatore ? Cioè dopo sei costretto a sbloccarla per farla ripartire ?

Se dopo la pulizia del venturi continua il difetto apri la camera di combustione e osserva

La sequenza di accenzione e questa:

Prima parte la pompa (circolatore) e ventilatore, poi inizia a scintillare il piezo, poi dovrebbe accendere la fiamma.

Fammi sapere cosa succede ?

Link to comment
Share on other sites

merlo1964

Allora si i tubi di gomma li hò riattaccati come èrano e anche soffiando nel pressostato la caldaia non parte, comunque il press commuta ( a 3 fili ) li hò misuarati con il tester, la sequenza è questa, press 1,3 bar, apro l'acqua calda o il riscald parte l'extrattore e la pompa ma il piezo niente. Hò misurato tensione alla valvola gas e non arriva niente quindi non chiude il rele della stessa ( RVG relè valvola gas) oppure non chiude il relè di accensione (RAC) hò controllato il TMT termostato massima temp ed è chiuso quindi OK. I microswicht di richista acqua chiudono regolarmente ( MSF e MSP ) la caldaia non và in blocco, non parte e basta. Altre considerazioni? grazie di nuovo

Link to comment
Share on other sites

Mimmo 59

Ho capito che il pressostato soffiandoci dentro commuta, ma tu devi controllare se il venturi è libero

Il Modello della caldaia ? Rhoss.......

Ma la pompa parte ?

Se tutti i consensi chiudono le ntc funzionano bene e il termostato di sicurezza risulta chiuso allora è la scheda

Il pressostato ha un comune il normalmente chiuso e il normalmente aperto, controlla la commutazione bene, non vorrei che è il pressostato.

Edited by Mimmo 59
Link to comment
Share on other sites

Mimmo 59

Scusa mi è sfuggito il modello Aurora is 20

Link to comment
Share on other sites

merlo1964

allora il press commuta regolare, provato con tester tra com. na e nc, staccando il tubetto e soffiandoci dentro, poi hò provato anche a ponticellare con un pezzo di filo, dopo aver staccato tutti e 3 i fili dal press, tra il com e nc e la caldaia non parte ugualmente però l'extrattore fumi non si ferma, non credo sia il pressostato, può darsi una sonda? se fosse il venturi commutandolo con il tubetto staccato con la bocca dovrebbe partire? scheda? speriamo di no

Link to comment
Share on other sites

Mimmo 59

Quello dovresti controllrlo a pressione negativa cioè aspirando. Il pressostato

Per le sonde sono due una la trovi frontale ed è quella del sanitario e l'altra la trovi a destra dietro è quella del riscaldamento un po scomoda.

ma la prova la puoi fare anche senza smontarla staccando lo spinotto collegandolo ad una sonda fuori momentaneamente.

Tutto questo per escludere in partenza la scheda.

Il fusibbile è ok sulla scheda ?la polarità è giusta della tensione di alimentazione ?

Non escludo la CE2 la scheda di accensione.

Comunque controlla bene il micro interruttore frontale del pressostato differenziale se chiude, stacca i fili e metti il tester sui contatti, quando apri l'aqua calda.

Hai lo schema (libretto uso e manutenzione) ?

Edited by Mimmo 59
Link to comment
Share on other sites

merlo1964

MIMMO HO' RISOLTO, èra una cacchio di saldatura dei piedini del relè della valvola del gas sotto la scheda CE2, rifatta la saldatura, e altre, è ripartita regolare. Forse le vibrazioni, bò non sò, menomale. Hò rimontato il tutto notando però che sotto il bruciatore dove entrano i tubi di rame dell'acqua c'è una gomma di protezione tra lamiera e tubo, ad uno ci manca quindi c'è un bel pò d'aria tra la lamiera del bruciatore e il tubo, non comporta niente? poi il tappo davanti del bruciatore l'hò riavvitato il più stretto possibile per far lavorare bene la guarnizione anche se la guarnizione è un pò sciupata. Ti faccio queste domande perchè hò una paura esagerata del monossido di carbonio. Grazie del tuo aiuto Mimmo, forum indispensabile.

Link to comment
Share on other sites

Mimmo 59

Allora se la guarnizione del mantello della cassa d'aria è sciupata va cambiata e anche quella che manca intorno al tubo va rimessa, causa fuoriuscita monossido, se la caldaia è all'interno, tocca rimettere a posto. Se è all'aperto, potresti soprassedere.

Per l'acqua non ho compreso, forse perde una guarnizione del raccordo dello scambiatore primario.

Link to comment
Share on other sites

merlo1964

OK grazie Mimmo, dove posso trovare la guarnizione? inoltre l'estrattore è avvitato con 2 viti al bruciatore ma anche quello presenta aria tra lo stesso e la lamiera del bruciatore e non vi è nessuna guarnizione. Per il resto mi sembra che funzioni tutto ok

Link to comment
Share on other sites

Mimmo 59

L'estrattore è chiuso nella cassa d'aria bastano le guarnizioni innanzi mensionate, li puoi trovare da un centro assistenza rhoss nella tua zona, amleno che un negozio di ricambi caldaia ha qualcosa di compatibbile o originale.

i cattivi contatti sulle schede sono cosa frequente, spesso i piedini dei relè e anche sui faston dove ci sono gli spinotti a pettine

Edited by Mimmo 59
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...