Jump to content
PLC Forum


Biocarburante...


MaxDoc
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti....

supponendo di poter produrre del biocarbuante, ad esempio come biodiesel da colza, a prescindere dal costo di produzione le varie accise di quanto influirebbero?

E sopratuo quale potrebbe essere lo sbocco commerciale?

Si potrebbe fare un distributore di biocarburante? O lo stato ci metterebbe comunque il veto in qualche modo?

Opinioni sensazioni polemiche..tutto è accetto come spunto di discussione e chiarimento....

Link to comment
Share on other sites


del_user_56966

Se c'è da guadagnare poco il veto mi sembra il minimo

se va ad (acqua) Idrogeno, rischi qualcosa in più... :Icky:

Link to comment
Share on other sites

Il veto nò ma le accise sì

Diciamo che lo farebbe costare almeno come il gasolio però stai attento non si è mai saputo per quale motivo sia precipitato l'aereoplano di Mattei ex presidente dell'ENI che provò a distubare le grosse multinazionali petrolifere

Link to comment
Share on other sites

Non esiste solo l'olio di clza come biocarburante, anche la gasolina ad esempio, quello che mi chiedevo è questo:

se decido di mettere su un azienda che fa metanolo e provo a mischiarlo con la benzina per fare gasolina posso venderlo?

Esiste solo la distribuzione alla pompa o si può andare da aziende con un parco auto a proporlo?

E'solo un esempio naturalmente...però fatico a trovare legislazione in proposito...

Link to comment
Share on other sites

1 la gasolina é semplicemente la benzina in brasile, a´prescindere se sia mischiata o meno con alcool

2 la gasolina brasiliana non é mischiata con metanolo, ma con etanolo che non é velenoso come invece é il metanolo,poi la gasolina é una mistura, oggi, di benzina e 20 - 25 % di etanolo anidro, in quanto mischiando etanolo idrato (tal quale dalla distillazione) si avrebbero problemi di ruggine e alle guarnizioni se la macchina non é specificamente progettata (sistemi total flex).

Per le leggi italiane non so , per quelle brasiliane, a principio per l'auto consumo nessun problema, ma non sono molto sicuro che tale legge sia applicata

Link to comment
Share on other sites

Immagino che tutti sappiate che produrre biodiesel da piante terrestri, non è nè conveniente nè socialmente accettabile perchè concorre con l'utilizzazione dei suoli agricoli per la produzione di alimenti. Se si volesse produrre biodiesel da colza, per il fabbisogno nazionale servirebbe una superficie agricola 2,5 volte più grande dell'Italia. Al contrario il futuro è nelle microalghe, che con l'attuale produttività, possono impegnare circa il 20% del territorio agricolo in disuso e con le prospettive di introduzione di nuove tecnologie può bastare addirittura il 5% del suolo agricolo in disuso.

Link to comment
Share on other sites

johnny19-69

Ciao a tutti, a mio avviso i biocarburanti prodotti da semi oleoginosi non sono la soluzione. Negli ultimi anni la rincorsa all'accaparramento di colture idonee a tale produzione ha ridotto le aree agricole per la coltivazione di prodotti ad uso alimentare, altra cosa che ho letto qualche giorno fa in Indonesia stanno distruggendo torbiere e foreste per far largo alla coltivazione della palma "Palm Oil" :(

Ma l'assurdità è che in Italia chi utilizza tale carburante per la produzione di energia elettrica tramite ad esempio ciclo 8 ha diritto alla tariffa incentivante e fin qua nulla da discutere anzi........ il problema è che coloro i quali producono energia con questo sistema non hanno l'obbligo di ottimizzare il processo cogenerativo. In pratica se io metto un gruppo elettrogeno che brucia olio e produce corrente ma non utilizzo i gas di scarico che sono circa il 68% dell'energia immessa ho diritto comunque alla tariffa incentivante.

Ho fatto questo esempio perche io in azienda ho un impianto di cogenerazione a gas metano dove produco energia elettrica ma nel contempo recupero tutta l'energia termica che altrimenti andrebbe persa arrivando ad un rendimento prossimo al 90% ma non utilizzando un biocombustibile non ho alcuna agevolazione. Peccato

L'incentivazione all'utilizzo di bio combustibili dovrebbe essere vincolato all'ottimizzo dell'energia.

Che ne pensate ?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...