Jump to content
PLC Forum


Ingressi Veloci (hsc) - chiarimenti sul loro funzionamento


baltimora
 Share

Recommended Posts

Mi accingo ad utilizzare per la prima volta un imgresso veloce, ed ho dei bubbi su come esso funziona.

Vado un pò per punti:

1) Gli ingressi veloci, devono essere associati ad un OB di interrupt? o sono in grado di rilevare il conteggio anche senza?

2) La scanzione dell'ingresso, e quindi il valore letto, è in funzione al tempo dell'interrupt? pertanto un'errata temporizzazione dell'interrupt causa un'errata lettura dell'ingrsso?

3) Devo rilevare il numero di impulsi erogati da un flussostato ad effetto hall. Il treno di impulsi è proporzionale al numero di litri di liquido che attraversano il sensore (da 1 a 30 litri al minuto) L'ingresso deve essere posto in frequenza o conteggio? In quanto tempo devo devo campionare l'ingresso?

Grazie

Edited by baltimora
Link to comment
Share on other sites


Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...