Jump to content
PLC Forum


Temperature Frigorifero


GLuca70
 Share

Recommended Posts

:o Ho un problema con il termostato ma il frigo raffredda.

La temperatura ideale nel frigorifero dovrebbe essere tra 0 e 5 gradi?Giusto?

Se il mio frigo per stare in questo "range"deve stare acceso anche per 5-6 ore e normale?

Spiegazione:

Ho individuato due posizioni per la sonda.Quella fatta da me e quella di fabbrica.

Se monto la sonda nella posizione fatta da me(sotto la sonda si forma anche del ghiaccio quando stacca il termostato)il frigo rimane acceso circa 1 ora poi si spegne arrivando al massimo a +5 e riattacca a +7-8.

Se monto la sonda nella "posizione di fabbrica"(termostato di ricambio non originale)raggiunge temperature da +3 a +5 ma rimane acceso molte ore fino a sei ,poi ho dovuto per paura che succedesse qualcosa rimettere la sonda come era prima.E normale che stia acceso tante ore così per leggere la temperatura termostato sulla prima posizione "1"Ho notato che nella posizione di fabbrica non si forma il ghiaccio sotto la sonda.E' normale?

Grazie. :ph34r:

Link to comment
Share on other sites


Elvezio Franco

Potrebbe anche trattarsi di carenza di gas per una lieve perdita.

Altrto non saprei dirti.

Le prove le hai fatte non aprendo mai il frigor?

Link to comment
Share on other sites

Si ma quale dovrebbe essere la temperatura ideale?

Il capillare ma messo dove fa ghiaccio o dove non lo fa?

Perche se lo metto dove fa ghiaccio il frigo si spegne dopo 40 minuti

Dove non fa ghiaccio rimane acceso anche piu di sei ore.

ciao

Link to comment
Share on other sites

Elvezio Franco

In entrambi i casi penso non sia corretto,cioe' non dovrebbe fare ghiaccio ne' impiegare 5/6 ore nell'altra posizione.

Se la posizione piu' lunga ad andare in temperatura e' quella predisposta dalla casa madre penso che debba stare li' con la possibilita' che in quel punto il coibente lasci passare temperatura esterna.Non riesco a vedere altri motivi.

Dove fa ghiaccio ovviamente si fredda prima.

Non ho mai misurato la temperaturea nel frigor ma non scenderei sotto i 5°.

Link to comment
Share on other sites

Gli esperti di scienza dell'alimentazione dicono che la temperatura del frigorifero di casa deve essere 4 °C.

Già un grado in più è troppo, l'ho letto qualche giorno fa....

Link to comment
Share on other sites

la sonda è collocata sempre alla fine dell'evaporatore.percio' se impiega molto tempo a fare la pausa potrebbe essere una lieve perdita .se è così entro breve tempo non ce la farà piu' a raggiungere la temperatura

Link to comment
Share on other sites

per vedere se il frigo effettivamente ha una perdita di gas bisogna mettere un rubinetto a spillo e controllare la pressione(bassa).se manca gas ti accorgi che con il compressore in moto il circuito tende ad andare sotto vuoto.al contrario se il motore comincia a cedere la pressione risulterà piuttosto alta.in caso di perdita la maggior parte delle volte puoi recuperare il frigo eliminando una parte del circuito che è quella che và dal compressore: tubo da 5 entra nel mobile per poi uscire e collegersi al condensatore.in pratica bisogna collegare il tubo di mandata del compressore direttamente al condensatore all' uscita del condensatore ci metti il filtro spero di essere stato chiaro.

Link to comment
Share on other sites

:) Ciao grazie della risposta.

Il frigorifero va bene produce molto freddo e arriva anche a 2-3 gradi.Lo ho fatto caricare di gas 1 anno fa!

Il problema è che in questo periodo,non so se per il tempo (che fa freddo)comunque ha iniziato a fare molto ghiaccio sull'evaporatore è il termostato non scattava più.Se fa ghiaccio il freddo c'è no? :unsure:

Prima andava benissimo e faceva le pause regolarmente.Spostando la sonda in un altro punto (più freddo)

ha ripreso ad andare regolarmente.Potrebbe essere il termostato(modello frigo standard a due porte)che è andato

fuore taratura?Mi ricordo che staccava dove non c'era ghiaccio sul 'evaporatore,adesso se non c'è il ghiaccio sotto non stacca più.Penso che sia il termostato da cambiare.. <_<

Link to comment
Share on other sites

:ph34r: Ho anche notato che intorno hai tubi che entrano nel mobile(quelli del freddo e di ritorno c'è del nastro isolante nero.Visto che è un frigorifero rigenerato.. potrebbero esserci state delle perdite in passato? :unsure:

La gurnizione era rovinata gia in passato e non trovando il modello uguale(dovrei cambiare tutta la porta..)

sono riuscito ad aggiustarla.Controllandola non ci sono fessure,forse qualcuna ma molto piccola.

Penso che questo non comporti un problema del genere comunque.. :huh:

Link to comment
Share on other sites

Le temperature all'interno di un frigorifero possono essere differenti, secondo il piano dove vengono rilevate (le temperature più basse si rilevano nel piano inferiore, appena sopra il vano verdure, che invece è a temperatura leggermente più alta. Normalmente si dovrebbero avere temperature che variano dai 7-8 ºC dei piani alti, ai 3-4 ºC di quelli bassi. In un frigorifero con ventilazione interna la temperatura è più uniforme e può essere regolata secondo le esigenze di conservazione.

Temperature sotto i 4 ºC non ghiacciano i cibi, ma impediscono al ghiaccio eventualmente già presente di sciogliersi (l'acqua ghiaccia a 0 ºC, ma scongela a +4 ºC), è la condizione ideale di conservazione dei cibi più deperibili che non devono però essere congelati. Il criterio per la conservazione dei cibi nel frigorifero dovrebbe tener conto delle caratteristiche degli alimenti, piuttosco che sistemarli "dove c'è posto". Del resto bere acqua a temperatura inferiore ai 4 ºC può risultare sgradevole, meglio che sia più vicina ai 10 ºC: ogni cosa va conservata alla giusta temperatura.

Il termostato viene sistemato dalla casa e tarato in funzione della temperatura che si dovrebbe avere proprio lì dove è posto, logicamente in un altro piano ci si deve attendere una temperatura diversa e quindi l'apparecchio potrebbe funzionare in modo anomalo, anche se tutto funzionasse a dovere.

Aggiungo ancora che una perdita nel circuito sigillato, anche se piccola, non è problematica solo per la quantità di fluido refrigerante che si va a perdere, ma soprattutto per l'abbassamento di pressione all'interno del circuito (a pressione più bassa il fluido si riscalda meno e quindi si riduce lo scambio termico operato dal radiatore esterno, per allontanare il calore prelevato dall'interno del frigorifero durante la fase di espansione). Non sottovaluterei l'ipotesi di perdite nel circuito. Senza contare che certe funzioni del frigorifero possono essere condizionate dal raggiungimento della pressione d'esercizio.

Link to comment
Share on other sites

Il frigorifero è uno scambiatore di calore. Sfrutta le proprietà del fluido refrigerante di scaldarsi quando viene compresso (stessa quantità di calore in un volume inferiore) e di raffreddarsi quando si espande. Questo genera lo sbalzo termico con l'esterno (fluido che circola nel radiatore posto fuori dal frigorifero) a fluido compresso. Quando il fluido ha raggiunto la temperatura esterna, è sufficiente aprire la valvola per farlo espandere all'interno nel circuito del frigorifero. Questa espansione, per lo stesso principio di prima, provoca un abbassamento della temperatura e lo scambio termico avviene, quindi, da dentro il frigorifero, più caldo, e il fluido, che nel frattempo è diventato più freddo dell'ambiente interno.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ciao.é normale che si ghiacciano i tubi che entrano nel frigo dalla parte di fuori?

I miei sono ghiacciati e il frigo non raffredda bene. :(

Un'altra cosa ,visto che pensavo che il il ghiaccio uscisse da dentro,ho sigillato i buchi da dove entrano i tubi con del silicone.

Ho fatto bene ho servono come prese di aria?

P.S Il termostato(nuovo) non fa staccare il frigo ma, nel congelatore la temperatura é -18 - 20 è

nel vano frigo è sui 5 gradi ,penso che non manchi il gas no? <_<

Grazie.Ciao.

Link to comment
Share on other sites

  • 7 months later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...