Jump to content
PLC Forum


MotoGP - Rossi un mito


Mauro Dalseno
 Share

Recommended Posts

Mauro Dalseno

Lorenzo non mi e' antipatico, ma Valentino e' nettamente piu' simpatico, forse perche' ha atteggiamenti da ragazzino e non si esalta come tanti...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...

Livio Orsini

Purtroppo, stando ai risultati di questi primi 3 granpremi, il nostro sig. Rossi si è fatalmente avviato sul viale del tramonto. E' triste ma è una cosa comune per tutti i mortali.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...
  • 8 months later...
Mauro Dalseno

Vorrei spezzare una lancia a favore del nostro mitico Valentino Rossi, che con grande onore si è piazzato al secondo posto del Gran Premio della Catalogna, prestazione positiva del 'Dottore', che comanda per tre quarti la gara e anche dopo resta sempre vicinissimo alle prime posizioni, con una grinta da vero campione :clap::thumb_yello::clap:

Link to comment
Share on other sites

Fulvio Persano

Ciao.

Non ho visto la Moto GP,ma credo che dal risultato,ma anche da chi come te,avendola vista,dice che è stata dominata per 3 quarti,non posso non associarmi con i complimenti.

:thumb_yello:

Link to comment
Share on other sites

Bhè, se non era per quel mostro di Marquez, poteva essere un anno in cui il Dottore poteva tranquillamente ambire al titolo.

Daltronde lo ha confermato pure Valentino che l' unica cosa che è andata storta oggi è stato, appunto, Marquez.

Almeno ha dimostrato che ancora non è bollito.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Valentino a Misano è stato strepitoso e si è guadagnato il podio, di seguito inserisco qualche foto inedita di Misano, questo fotografo ci ha concesso qualche foto di Valentino davanti ai box e Marquez dopo la caduta (queste foto sono pubblicate solo su PLCforum)

vale1.JPG

vale2.JPG

marquez1.JPG

marquez2.JPG

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • 3 weeks later...
  • 11 months later...

Insomma, hanno deciso che il mondiale lo deve vincere Jorge Lorenzo.

Chiunque sano di mente, se ha guardato i video di quanto accaduto con Marc Marquez, capisce che l'unica cosa che ha fatto Valentino è stata di allargare la traiettoria. Cosa non solo all'ordine del giorno e del tutto normale, ma che lo stesso Marc aveva già fatto, ai danni di Valentino, parecchie volte nel corso della gara.

Ma non è certo stato Valentino a far cadere Marc. Marc era già con la moto scomposta, e si è addirittura appoggiato con la testa alla gamba di Valentino. Ed è palese che è stato il manubrio della moto di Marc a far perdere la pedana a Valentino, e non Valentino a dare un calcio a Marc. Quando Valentino stacca la gamba dalla pedana, Marc è già da un po' con la moto troppo inclinata per non scivolare.

Nonostante la dinamica sia chiarissima, un certo signore, primo responsabile della penalità inflitta a Valentino, si è scandalizzato nel sentire che qualcuno pensava a decisione presa in malafede.

Ora il TAS ha respinto la richiesta di sospensiva i Valentino, sostenendo di non avere sufficienti elementi per giudicare entro oggi.

Io credo sia palese che tutti questi signori stanno agendo nella più assoluta malafede.

 

Purtroppo, in tutti gli sport c'è sempre meno sport e sempre più politica.

 

Link to comment
Share on other sites

Non vorrei dire una fesseria, ma mi sembra che chi organizza la moto gp sia un "ente" spagnolo.  

 

Marquez ha perso la mia stima con il suo comportamento. 

Quei duelli, li ho visti sempre fare negli ultimissimi giri,mai ai primi. 

Poi se un pilota ne ha di più, passa e va via,altrimenti aspetta dietro a studiare l' avversario e dare la zampata decisiva nel finale.

Guarda caso oggi la Honda ha detto che non renderà pubblichi i dati della telemetria della moto dello spagnolino. 

Link to comment
Share on other sites

Batta secondo me la tua ricostruzione è un pelo di parte. Valentino il gionocchio lo ha allargato che poi non sia stata la sola causa che ha fatto cadere Marquez se ne può parlare. Giusto secondo me punire il "fallo di reazione" di Valentino
Lorenzo invece ha perso un'occasione per stare zitto, spero che il mondiale lo decida la Yamaha... e ho detto tutto (come dicevano totò e de filippo...)

Edited by accacca
Link to comment
Share on other sites

Aggiungo solo una cosa che mi sono dimenticato di scrivere ieri sera su come sia scaduto Marquez e la sua famiglia. 

Avete sentito il padre nell' audio delle iene dire che noi italiani viviamo di mafia?!?!

Link to comment
Share on other sites

Batta secondo me la tua ricostruzione è un pelo di parte. Valentino il gionocchio lo ha allargato

Una volta ero tifoso di Valentino. Dalla vicenda delle tasse non pagate (e sono passati parecchi anni) non più. O, almeno, non come prima. Certo, tra Lorenzo e Valentino preferisco vinca Valentino. Ma, fino allo scorso anno, non mi dispiaceva affatto Marquez: giovane, con grinta e talento.

Il mio quindi non è un giudizio di parte, ma solo il giudizio di uno che ha guardato tutti i video che è riuscito a trovare in rete sull'accaduto.

Dal video mandato in onda dopo l'incidente, sembrava effettivamente che Valentino avesse allargato la gamba (gesto che, anche l'avesse fatto, sarebbe stato esclusivamente di protezione, dato che Marc gli si era appoggiato con la testa sulla coscia). Ma ci sono altri video dai quali invece si capisce molto chiaramente, senza ombra di dubbio, che la dinamica è ben diversa. Valentino ha solo allargato la traiettoria, niente di più. Il resto lo ha fatto tutto Marquez da solo, ed è stato il manubrio di Marquez a staccare il piede di Valentino dalla pedana. I video sono chiarissimi. Solo chi ha il potere di decidere chi e quando penalizzare può affermare di avere ancora dubbi. Ma non venitemi a dire che stanno agendo in buona fede, perché non ci crederò mai.

 

Comunque, A seguito di questa vicenda probabilmente Valentino perderà il mondiale, che andrà a Lorenzo.

Ma Lorenzo, oltre alla coppa di campione del mondo si porterà a casa, insieme a Marquez, anche la coppa del più str..zo della moto GP.

Link to comment
Share on other sites

Batta io e te possiamo discutere all'infinito sulla dinamica del fatto Solo Valentino conosce la verità e probabilmente non legge PLCforum..

Come ho detto spero ancora che il motore di Lorenzo si inceppi o la gomma non sia al meglio insomma una disgrazia che in una gara può capitare... e se qualcuno l'agevola....Yamaha non ha nulla da perdere comunque vada vince uno dei suoi piloti. Se vince Valentino per il marketing è anche meglio perciò ...

 

Link to comment
Share on other sites

Mauro Dalseno

io nonostante la figuraccia delle tasse non pagate da Valentino, tifo ancora per lui e lo tifo da sempre... (tanto le tasse in Italia le pagano solo i dipendenti perchè sono obbligati, tutti gli altri pagano fior di commercialisti per trovare il modo di pagare il minimo possibile) e spero che vinca lui... Vederlo partire ultimo, non farà altro che aumentare il mio tifo e quello dei sui fans, sarà una gara entusiasmente.

Per Batta: Purtroppo ho visto molto poco la televisione, hai per caso qualche link serio dove si vede che Valentino ha ragione? so che potrei cercarmelo, ma potrei cascare in qualche link di parte.

Grazie (Forza vale) :thumb_yello:

Link to comment
Share on other sites

Per Batta: Purtroppo ho visto molto poco la televisione, hai per caso qualche link serio dove si vede che Valentino ha ragione? so che potrei cercarmelo, ma potrei cascare in qualche link di parte.

Non ho memorizzato i vari link trovati, ma ce ne sono molti, e la dinamica è chiarissima. Forse accaacca non ha visto gli stessi video, altrimenti non mi spiegherei come possa avere ancora dubbi

Link to comment
Share on other sites

Il GP è appena finito e purtroppo Vale, anche se è stato autore di una splendida rimonta, è arrivato quarto e per il mondiale non c'è stato niente da fare. 

Ha vinto Lorenzo davanti a Marquez che è stato dietro dal primo giro facendo la guardia del corpo al suo amico e non accennando neanche  un sorpasso a differenza del GP precedente. :whistling:

Si è solo difeso alla grande,e di conseguenza anche a Lorenzo,  nel finale da Pedrosa. 

Edited by vinlo
Link to comment
Share on other sites

Metto qualche link.

Iniziamo con: La versione di Vale e quella di Marc

Per ora lasciamo perdere quello che dice Valentino ed ascoltiamo solo Marc. Afferma che lui stava cercando di superarlo per andarsene. L'andamento della gara fa subito capire che mente spudoratamente, perché era più veloce di Valentino, ma continuava a superarlo e, quando era davanti, rallentava. L'unico suo scopo era quello di dare fastidio a Valentino, quando avrebbe potuto, molto probabilmente, andare a prendere Lorenzo. E questo lo dicono i tempi, non è una opinione personale.

Anche nel momento del contatto si vede chiaramente che l'intendo di Marc non era quello di superare, ma solo quello di dare fastidio.

Insomma, direi che la versione di Valentino è molto più realistica e credibile.

 

C'è poi da dire che, pare, la punizione a Valentino non sia stata a seguito della fantomatica pedata, ma solo perché Valentino ha cercato di portare fuori traiettoria Marc. Peccato che Marc con Vale avesse più volte fatto lo stesso gioco, ma senza essere punito. Ma una spiegazione c'è: subito la penalità era stata inflitta sostenendo che Valentino avesse fatto cadere apposta Marc con un calcio. Poi, quando questa tesi non è più stata sostenibile, si è dovuto cercare un altro motivo. Ecco che non si parla più di calci, ma solo di traiettorie. Io sfido chiunque a trovare, nella storia della Moto GP, un solo caso nel quale un pilota sia stato punito per aver allargato la traiettoria.

 

In questo vieo si vede chiaramente che Marc si appoggia col casco alla gamba di Valentino. Non si capisce in modo inequivocabile se sia stato Valentino ad allargare la gamba (reazione che sarebbe comunque stata più che legittima) o se sia stato il manubrio della moto di Marc. Proviamo a fare alcune considerazioni: erano così vicini tanto che Marc aveva la testa appoggiata alla coscia di Vale. Dove poteva essere la manopola del suo manubrio? Inoltre si nota chiaramente anche un'altra cosa: la moto i Marc è molto più inclinata di quella di Vale. Ma moto troppo inclinata significa scivolata. Marc stava già cadendo di suo. E c'è anche un'altra considerazione da fare: se sei in sella ad una moto e vuoi allontanare quello che ti si è appoggiato sulla gamba, il modo migliore per fare forza è tenere il piede ben appoggiato alla pedana. Invece si vede chiaramente che il piede di Vale si stacca dalla peana.

 

Purtroppo non riesco più a trovare una ripresa da dietro dalla quale risulta molto chiaramente che Marc stava già cadendo per conto suo.

 

Comunque, Lorenzo è arrivato 1°, Marc 2° a proteggergli le spalle, e Valentino, partendo ultimo, è arrivato 4°. Un mondiale rubato. Spero solo che tutto si ritorca contro 'sti due grandissimi str...i di Jorge e Marc,  e a tutti i commissari che hanno dimostrato di quale pasta (puzzolente) sono fatti.

 

Ci pensate? Ora potrebbero decidere che il comportamento di Valentino non era scorretto. Potrebbero annullare la punizione, ma il risultato non cambierebbe.

Se avessero voluto fare le cose correttamente, non sarebbe stato più facile sospendere la punizione e comminare una squalifica retroattiva a Valentino nel caso la commissione avesse deciso per la sua "colpevolezza"?

Da questo link che spiega come è stata studiata la penalità, si capisce che l'unico scopo era penalizzare Valentino a favore di Lorenzo. Del resto, che c'è di strano? Gli spagnoli hanno aiutato gli spagnoli :angry:

 

Edited by batta
Link to comment
Share on other sites

Mi meraviglio che la Honda e i suoi sponsor non abbiano detto niente, fossi io un pilota come MM non lo vorrei più vedere.  Perfino il pubblico spagnolo fischiava il duetto di testa! Bravo Pedrosa che almeno ci ha provato verso la fine, ma è subito stato messo a tacere dal suo compagno di squadra che ha tirato fuori gli artigli...

Link to comment
Share on other sites

JumpMan mi hai letto nel pensiero!

Fossi il padrone della honda metterei fuori Marquez.oggi stesso, un pilota che non vuole vincere le gare...Che poca professionalità!

Link to comment
Share on other sites

E l' unico sorpasso che fa,'o fa ai danni del suo compagno di squadra per difendere il secondo posto ed il primo del suo amico. 

 

A Valencia sono andati un paio di miei amici e,a sentire loro,sotto al podio c'erano più fischi che applausi. Non è certo un bel modo per  diventare campioni. Se poi ti fischiano in patria....:whistling:

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...