Jump to content
PLC Forum


Zelio Per Controllo A Zone Della Temperatura


giokers
 Share

Recommended Posts

Ciao Livio,

cosa intendi per :

Usare un inverter trifase per pilotare un motore monofase è un lavoro da non fare mai, specialmente se il motre lavora per lunghi periodi! C'è il rischio concreto di bruciare il motore. Poi con le applicazioni di motori regolati da inverter i motori non possono essere autoventilanti, perchè al disotto dei 40 Hz la ventilazione diventa carente.

Esistono anche inverter specifici mer motori monofase, ma costano aprecchio.

Io pensavo di utilizzare un inverter monofase ed avrei trovato un Lg ie5 che mi sembrava interessante sia come prezzo che come funzionalità (siamo attorno ai 100 E) http://www.lgis.it/pagine/inverter.htm . Dici che potrebbe andare?

L'idea migliore, per pilotare un ventilatore a velocoità variabile, è ancora quella di usare il "taglio di fase" (dimmer).ce l'ho di serie sulla mia caldaia a pellets. Per la caldaia a legna uso "strozzare" l'aspirazione regolando manualmente una serranda. Mi è costato un nulla ed ha un'affidabilità assoluta.

Ho anch'io una stufetta a pellet sulla quale, integrato nella scheda, c'è un dimmer che regola la ventola. Però parliamo di altre ventoline (e tra l'altro giusto ieri ho dovuto sostituirla dopo un'anno di funzionamento).... Per il dimmer non ho ancora trovato una soluzione affidabile per pilotarlo da plc, e in quanto affidabilità per la ventola mi convinceva di più l'inverter.

Tengo sempre buona però l'idea di automatizzare la serranda, tramite un piccolo motore.

La soluzione di regolazione manuale della serranda è sicuramente funzionale ma non mi consente di gestire la meglio la fase di combustione; col pellet teoricamente è più semplice perchè puoi regolare la mandata del combustibile, ma con la legna avendo la serranda regolata fissa, diventa difficile cercare di ottimizzare la combustione...

Ciao e grazie

Seba

Link to comment
Share on other sites


Dici che potrebbe andare?
Questo è un inverter trifase con alimentazione monofase. per un motore monofase è necessario un inverter monofase-monofase.

Però parliamo di altre ventoline (e tra l'altro giusto ieri ho dovuto sostituirla dopo un'anno di funzionamento)....

Sulla mia caldaia a pellets ho un bruciatore da 35kW (34,9kW) con un ventilatore da 500W massimi. E' regolato con parzializzazione di fase su 5 gradini in funzione della potenza richiesta al bruciatore. per queste applicazioni la regolazione in continuo è superflua e la tua applicazione è molto simile. Per la cronaca il sitema sta funzionando da 3 anni senza inconvenienti (mi sto toccando le parti solite per i debiti scongiuri :smile: ). L'affidabilità non dipende dall'applicazione ma da come sono realizzati e dimensionati i componenti.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...