Jump to content
PLC Forum


Gestione Encoder


idrive
 Share

Recommended Posts

salve a tutti

avrei bisogno di un aiuto sulla gestione di un encoder.In effetti il problema che ho è il seguente:

un encoder mi gestisce un'apparecchiatura, dovrei avere la certezza che esso funzioni, perche il suo arresto non ferma la macchina a cui è collegato creando vari problemi.

Il fatto è che non posso interfacciarmi con la macchina a cui l'encoder è connesso.

Avrei bisogno in effetti di poter gestire lo stesso encoder da due punti differenti, come posso fare?

Link to comment
Share on other sites


Livio Orsini

Intanto potresti dire che tipo di encoder è, che interfaccia elettrica ha (TTL, PushPull, line driver, etc) e dove è colegato.

In linea di principio dovresti mettere un separatore di segnale in prossimità dell'attuale utilizzatore che, vista la sezione, suppongo sia un convertitore - inverter. Da li puoi conneterticon un dipsoitivo che rileva le commutazioni dei segnali. Questi dispositivi consentono di impostare una soglia temporale, se c'è assenza di commutazioni oltre questo soglia si da l'allarme.

In genere anche i convertitori di buona qualità hanno integrato questo allarme. Dovresi verificare se non è già disponibile. In questo caso è sufficiente parametrizzarlo e sfruttarlo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...