Vai al contenuto

theBugger

Aiuto programma erogatore fluido

Recommended Posts

theBugger

Buonasera a tutti, mi sono appena iscritto perché non ho mai utilizzato in prima persona un PLC e sono qua per avere aiuto per realizzare l'applicazione che descriverò in seguito.

Prevedo di acquistare un LOGO! 8 24 RCE  (cod. 6ED1052-1HB00-0BA8) ; devo acquistare (oltre al software Logo soft) qualche cavo per programmarlo?

 

Ho un impianto idraulico di erogazione di un fluido liquido che attualmente viene azionato manualmente tramite un rubinetto. Lo scopo è erogare 5 litri ogni ora (mi piacerebbe poter variare questi due dati sul campo attraverso il pannello del PLC).

 

Ho individuato questo contalitri https://www.amazon.it/dp/B00PLZ6WOC/ref=wl_it_dp_o_pC_nS_ttl?_encoding=UTF8&colid=2Z5TBLSY26NKM&coliid=I25NMI1X5CNY9H

E questa elettrovalvola https://www.amazon.it/dp/B01054IJBC/ref=wl_it_dp_o_pC_nS_ttl?_encoding=UTF8&colid=2Z5TBLSY26NKM&coliid=ITS35K8CFTH5T&psc=1

 

Ho provato la versione demo del Logo!Soft ma ho avuto subito delle difficoltà; sia nel trovare i giusti "oggetti" da usare,  sia nell'elaborare una logica corretta.

 

Chiedo a voi esperti un parere sugli strumenti che ho scelto e un aiuto per il programma.

 

Grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Blackice

Ciao e benvenuto,per iniziare con i PLC hai scelto un ottimo prodotto ma che richiede inizialmente tempo e pazienza per l'apprendimento.L'applicazione in se è relativamente semplice,il contalitri ha una risposta NPN mentre il LOGO accetta PNP ma utilizzando una resistenza 2,2K tra + 24 e I3 dove va il verde di risposta si dovrebbe riuscire ha farlo contare ugualmente,altrimenti ti occorre un convertitore NPN>PNP.Ti metto un esempio di circuito:

                         Cattura.PNG.ae539b724ef231d495d4cb4990d908cb.PNG

I3 conta gli impulsi ad alta velocità,da display imposti i valori(tieni premuto il tasto ESC fino alla comparsa del cursore e con OK esegui la modifica),I1 è un eventuale abilitazione esterna mentre Q1 è l'uscita di comando EV.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
theBugger

Ciao Blackice e grazie della risposta, più tardi, con calma mi studierò il tuo esempio. 

Sostanzialmente mi stai dicendo che il LOGO legge i fronti di discesa come impulso? Se è il caso posso anche cambiare PLC dato che l'applicazione è specifica a questa funzione e verrà tutto installato stabilmente.

Per la programmazione si fa tramite Ethernet? Devo acquistare il Logo!Soft ma va bene qualsiasi versione?

 

Grazie ancora

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Blackice

Con l'uscita NPN dal contalitri e considerando l'opzione resistenza ti ho disegnato una porta NOT per leggere il passaggio da 0,ma se vuoi puoi usare un apposito convertitore(costo di una ventina di euro).I LOGO a 24VDC(ma anche gli altri prodotti simili) leggono solo input PNP(consuetudine Europea),quindi devi adattare il segnale.La comunicazione PC><LOGO8 avviene in ethernet(basta un semplice cavo da rete) e occorre il software LogoSoft 8.1(va bene comunque una versione con licenza,in quato si può scaricare con procedura guidata l'ultima versione),sono anche disponibili degli starter kit a 24VDC con alimentatore e tutto il materiale per iniziare https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=2&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwiglMqktt3SAhUG2RoKHWt0BBsQFggqMAE&url=http%3A%2F%2Fw3.siemens.com%2Fmcms%2Fprogrammable-logic-controller%2Fen%2Flogic-module-logo%2Flogo-starter-kit%2Fpages%2Fdefault.aspx&usg=AFQjCNEo09XW-vZVDRHr1aKvrgSFwoj43Q.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
theBugger

Ottimo! Mi hai fatto risparmiare un bel po' di soldini. Prendo il kit  6ED1 057-3BA00-0AA8 (contiene il LOGO!8 12/24 RCE che è quello che avevo indicato nel mio primo messaggio e tutto il necessario).

Per il discorso della lettura impulsi provo la soluzione con resistenza di pull-up e, se non dovesse andare, cercherò  un convertitore.

 

Ti chiedo se fosse possibile avere maggiori info riguardo il diagramma che mi hai gentilmente preparato perché ci sono alcuni blocchi di cui non intuisco la funzione dai soli identificatori. Sarebbe eventualmente possibile condividerne il file sorgente?

 

Grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Blackice

Cerco di descriverti meglio l'esempio:tralasciando la logica fatta a porte(spero che sia chiara),in B03(contatore) è sufficiente portare su On il segnale in uscita da B04(matematica) dove su V1 andrai a scrivere il valore voluto in litri e verrà moltiplicato per la costante impulsi/litro(88) in V2,su B05 devi inserire il testo con correlato il valore di B01 e il V1 di B04.Eventualmente su i blocchi che lo consentono puoi attivare l'opzione PROTEZIONE ATTIVA che blocca l'accesso dal menu LOGO per evitare intrusioni indesiderate.Per accedere alla configurazione di questi blocchi basta fare doppio clic su di essi e cerca di leggerti con attenzione il manuale del PLC dove troverai molte informazioni utili(trovi anche molti esempi sul sito Siemens e su il LogoSoft).

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Adelino Rossi
Quote

Lo scopo è erogare 5 litri ogni ora 

questo è quanto scritto nel messaggio di apertura.

 

sotto sono i dati del contatore relativo al link.

Portata nominale 1500 litri/ora.

Quote
  • Qn = 1,5m³/h Attacco valvola = 3/4
  • uscita impulsi: Open Collector (NPN) 88 Imp./L Lunghezza cavo: 1,5 m
Quote
Taglia: 3/4" ottone

forse c'è un errore nei litri da erogare.

5/litri ora è una quantità minimale rispetto al dimensionamento dei componenti.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
theBugger

Buongiorno Adelino,

nessun errore, questo è il meglio che sono riuscito a trovare; se ha qualcosa di meglio da consigliare ho le orecchie aperte

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

1500 lh è il fondo scala del traduttore; 5 lh rappresenta lo 0.33% del fondo scala, praticamente è l'errore di misura del misuratore.

Se misuri 5lh potrebbero essere 2 lh come 10 lh, quindi è praticamente impossibile effettuare una regolazione con un minimo di attendibilità con questi dati

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
theBugger

Buongiorno Livio, capisco il suo ragionamento e mi trova d'accordo. Io non riesco a trovare un contalitri adatto, mi consigliate?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
click0
Quote

Qn = 1,5m³/h Attacco valvola = 3/4

  • uscita impulsi: Open Collector (NPN) 88 Imp./L Lunghezza cavo: 1,5 m

scusata ma (da ignorante), e generalizzando, non va considerato il rapporto imp/l per sapere il minimo quantitativo che riesce a conteggiare il dispositivo?

 

ogni impulso che mi da in uscita questo dispositivo non vale forse 0.012Litri ??

ogni 440 impulsi rilevati non corrispondono conteggio 5 litri ?

certo, erogati in un tempo molto breve...

o sto sbagliando ?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Davide-SB

Se non sbaglio, 1500l/h è la portata massima che il contalitri può misurare.

Se per ogni litro attraversato dal contalitri mi genera 88 impulsi, ogni impulso mi vale 11,3 ml.

Piuttosto sarà importante non scendere al di sotto del flusso minimo, perché tutti i contalitri volumetrici meccanici al di sotto della portata minima non misurano correttamente, in quanto la forza del flusso è prossima alla resistenza offerta delle palette.

Thebugger, ci puoi stimare la velocità del flusso da utilizzare?

Che grado di precisione ti aspetti dal sistema?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
theBugger

Salve a tutti i nuovi intervenuti.

L'impianto eroga i 5 litri nell'arco di qualche secondo, però non so stimare la portata. Non è necessaria una precisione molto alta, un errore fino a 0.1-0.2 litri è considerato accettabile.

Qualcuno è riuscito a capire quale sia la portata minima del contalitri?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Davide-SB

Se ti aspetti di erogare 5 litri in qualche secondo, andresti ben oltre la portata nominale.

La portata di 1500 l/h corrispondono a 1500/3600=0,416 litri/secondo.

Quindi il tempo minimo di erogazione non dovrebbe essere inferiore a (5Litri / 0,416) = 12 secondi!

Con questa velocità di erogazione avrai 37 impulsi al secondo (37Hz), quindi dovrai utilizzare un ingresso di conteggio veloce I5 o I6.

Con riferimento allo schema fornito da Blakice, il contatore B003 lo dovrai impostare teoricamente a 440 per ottenere 5 litri, ma per dosare più precisamente dovrai ridurre questo valore per compensare le inerzie meccaniche della elettrovalvola.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Adelino Rossi

 

Potrebbe essere interessante anche, utilizzare la tecnica del dosatore meccanico.

Un serbatoio precaricato con 5 litri, (può essere caricato facilmente con una elettrovalvola e un livello a galleggiante) e poi scaricato nei temi e metodi necessari. 

 

 

 

 

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
theBugger

Vorrei riportare l'attenzione sul fatto che l'impianto idraulico è già esistente e funzionante. L'erogazione avviene mediante l'apertura di un rubinetto su una tubazione da 1/2 pollice. Il liquido esce per inerzia di gravità dato che il serbatoio è sopraelevato. 

Dubito fortemente di essere oltre la portata massima, anzi la mia paura è di essere sotto alla minima leggibile.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
Quote

Lo scopo è erogare 5 litri ogni ora ....

 

A me non è chiaro se devi regolare la portata a 5 lh, o se devi erogare 5l ogni ora indipendentemente dalla portata.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
theBugger

Buonasera.

La seconda cosa, non ho mai parlato di regolazione della portata.

La portata minima di lettura del contalitri è di 50 l/h quindi mi sa che è un po' troppo

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

Avendo letto: " Lo scopo è erogare 5 litri ogni ora " il duppio se sitratta di portata o di quantità è legittomo.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
theBugger

Certamente, riformulando correttamente sarebbe il caso di dire che lo scopo è di erogare 5 litri ad intervalli di 1 ora.

Comunque, appurato che il contalitri in questione non è adatto, ho trovato questo  che, a detta del venditore, garantisce una lettura fino ad un minimo di 16 l/h se installato orizzontalmente.

 

Sono di nuovo a chiedere un vostro parere.


Grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

Rileggendo quanto scritto in precedenza la portata dovrebbe essere sicuramente maggiore di 16lh, quindi non dovresti avere problemi di misura. Il problema di precisione lo trovi solo con il tempo di ritardo per chiudere la elettrovalvola.

 

Anche con il primo misuratore potresti conteggiare i 5l che ti necessitano con buona precisione.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Adelino Rossi

essendo l'acqua per caduta, quindi la pressione è minima, bisogna anche sincerarsi che la forza dell'acqua sia sufficiente ad azionare il gruppo misura,

altrimenti l'acqua trafila senza essere misurata.

quindi dovrebbe essere importante anche la minima pressione di ingresso per ottenere una misura valida.

 

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
theBugger

La pressione è proporzionale alla portata quindi è sufficiente assicurarsi di essere entro i limiti minimo e massimo

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Adelino Rossi
Quote

Il liquido esce per inerzia di gravità dato che il serbatoio è sopraelevato. 

Mi sembra che la pressione sia funzione dell'altezza della colonna d'acqua.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso


×