Vai al contenuto

peterMik

Problema di comunicazione scheda CP343-1

Recommended Posts

peterMik

Buona sera a tutti,

E' la prima volta che scrivo in questo forum, vi chiedo perchè ho un problema strano con una scheda di comunicazione CP343-1 (6GK7 343-1EX30-0XE0) V3.0.

In dettaglio la scheda serve per comunicare con un server, tramite il protocollo OPC, i dati di produzione, la comunicazione andava sempre bene fino a che è stata aggiunta un altra scheda di comunicazione.

 

Il problema è che dopo l'aggiunta di una nuova scheda, se viene spento il PLC, all'accensione del PLC, tutto va in run senza nessun problema e led verdi niente led SF, il problema è che i dati non

vengono più mandati sul server, cioè rimangono dentro una DB di Buffer, la DB viene riempita tutta e dati non vengono più scaricati, cioè succede un blocco della comunicazione.

Ho già provato di cambiare la scheda anche due volte, ma il problema non è risolto.

Ho provato di aumentare il parametro "Carico ciclo a causa della comunicazione%" da 20% a 40% nella configurazione hardware del PLC, ho capito che questo parametro serve per aumentare la capacità della CPU dedicata alla comunicazione, ma il problema non è risolto, non ho voluto aumentarlo di più, perché l'. dice non bisogna aumentarlo più di tanto per non sovraccaricare il tempo ciclo del PLC.

Ho provato di eseguire una certa procedura per l'avvio della scheda ed ha funzionato:

1) Spegnere il PLC.

2) Staccare l'alimentazione dalla scheda.

3) Avviare il PLC.

4) Durante il passaggio dallo stop al run, attacco l'alimentazione alla scheda.

Risultato la DB Buffer inizia a scaricare i dati e i successivi dati vengono scaricati.

 

Però il problema la comunicazione si blocca un'altra volta senza spegnere il PLC.

Ultimamente hanno aggiunto un altra scheda di comunicazione e succede che si blocca più velocemente la comunicazione con il server rispetto prima.

Vorrei per favore che mi dareste gentilmente una spiegazione del problema.

 

Ho provato a fare un'analisi, ho dedotto questa cosa, mi correggete se sbaglio, è che il PLC 315 2DP con 16 risorse di comunicazione è sovraccarico, in realtà ho visto che ci sono 7 nodi profibus e  7 schede di comunicazione, 2 OP e 1 PG/PC, quindi mi è venuta in mente la necessità di sostituire questa CPU con una 317 2DP che ha 32 risorse di comunicazione, potreste confermarmi se il pensiero è corretto?

 

Se sostituisco la CPU con una 317 2DP, ho paura che una comunicazione tra questo plc e un altro fatta con collegamento S7, verrà persa, cioè che la comunicazione non parte più.

Potreste per favore darmi dei suggerimento riguardo il problema e una possibile soluzione, suggerimento per la sostituzione con una 317 2DP.

 

Scusate che ho scritto tanto, però non so veramente cosa fare con questo problema.

 

Grazie mille in anticipo,

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Cialtrone

io proverei per prima cosa ad aumentare le risorse OP e PG di una unità. Verifica con la diagnostica online quante risorse di comunicazione realmente usi. Ricordati che alcuni OPC vengono visti dal PLC come PG o OP, da qui il mio consiglio di aumentare le risorse. Non è detto che si debba sostituire la CPU, magari puoi gestire meglio le varie comunicazioni dando loro un ordine di priorità.

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
peterMik

Grazie mille Cialtrone per la risposta, ho provato anche di aumentare le risorse, ma non mi è andata lo stesso, ho provato invece di sostituire la cpu con una 317, e la scheda ha funzionato senza problemi.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×