Jump to content
PLC Forum


Dino Enne

Informazioni per un ignorante su monitor e cn

Recommended Posts

Dino Enne

Buongiorno a tutti,

mi scuso se presento qui le mie domande. Non sono del settore ma vorrei avere qualche informazione in più per sapere di cosa si parla quando mi trovo ad interloquire con un esperto.

Scrivo in questa sezione solo perchè non essendo del settore forse è più indicata, ma se mi sbaglio mi scuso in anticipo.

Il mio problema è questo. Mi trovo a dover far riparare/sostituire un monitor a tubo catodico di un cn (che presumo significhi controllo numerico). Il problema è che avendo più di venti anni di età, è difficile trovare i ricambi. Ho come l'impressione che tale monitor (Samsung M34KUK55X03) non sia altro che una specie di video di una televisione.

Allego le immagini del connettore sulla scheda madre. Il connettore sulla scheda del video (collegato con undici fili). Il cavo di collegamento. Quest'ultimo è stato tagliato, credo per utilizzare solo sei fili (ipotizzo: red green blue due per sincronizzazione e uno per la massa?) e poi giuntato per ottenere gli undici fili in entrata nel video.

Io ipotizzavo di sostituire tale monitor (alimentato a 220) con un normale televisore a tubo catodico, ma potrei sbagliarmi alla grande...

Vi ringrazio e mi scuso ancora. 

 

 

connettore_su_scheda_madre.jpg

connettore su scheda del monitor.jpg

cavo_collegamento.jpg

Link to post
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

più che un televisore userei un monitor a Crt o anche LCD purchè multiscan e con ingressi video RGB+sincro H e V e ground ovviamente

Edited by Riccardo Ottaviucci
Link to post
Share on other sites
Dino Enne
51 minuti fa, Riccardo Ottaviucci scrisse:

più che un televisore userei un monitor a Crt o anche LCD purchè multiscan e con ingressi video RGB+sincro H e V e ground ovviamente

Ti ringrazio per la risposta. Quello dell'immagine può andare bene?

Ho visto che ci sono monitor con dicitura multisync, credo sia la stessa cosa.

Per quanto riguarda gli ingressi, li hanno tutti i monitor con connettore vga? (quindi dovrei far fare un adattatore con connettore lato scheda computer come quello che avevo postato e lato monitor vga).

Senza titolo-1 copia.jpg

Link to post
Share on other sites
Dino Enne
2 ore fa, Riccardo Ottaviucci scrisse:

esatto

Risultati immagini per schema connettore vga monitor

Dovessi fare errori nella combinazione dei fili, si potrebbe danneggiare la scheda del computer (il video mi interessa meno)?

Link to post
Share on other sites
Darlington

parti dal connettore lato monitor ed identifica i fili partendo da lì, esclusi R-G-B e relative masse di schermatura che sono contrassegnate poi non ti rimane altro, i tre pin di ID dovrebbero essere collegati secondo uno schema ben preciso che ora non ricordo e che in sostanza serve alla scheda video per capire che tipo di monitor è collegato (CGA, EGA, VGA, bianco e nero oppure a colori...), poi ti rimangono i sincronismi orizzontale e verticale, e quelli li identifichi guardando a quale integrato vanno a finire i pin

 

fatto questo puoi collegare un monitor qualsiasi, a meno che la macchina non usi frequenze di scansione strane, ma dato che di solito montano a tutti gli effetti un PC (di solito basato su architettura 386/486 e con sistema operativo proprietario), un monitor da pc dovrebbe funzionare senza problemi 

Link to post
Share on other sites
Dino Enne
9 ore fa, Darlington scrisse:

parti dal connettore lato monitor ed identifica i fili partendo da lì, esclusi R-G-B e relative masse di schermatura che sono contrassegnate poi non ti rimane altro, i tre pin di ID dovrebbero essere collegati secondo uno schema ben preciso che ora non ricordo e che in sostanza serve alla scheda video per capire che tipo di monitor è collegato (CGA, EGA, VGA, bianco e nero oppure a colori...), poi ti rimangono i sincronismi orizzontale e verticale, e quelli li identifichi guardando a quale integrato vanno a finire i pin

 

fatto questo puoi collegare un monitor qualsiasi, a meno che la macchina non usi frequenze di scansione strane, ma dato che di solito montano a tutti gli effetti un PC (di solito basato su architettura 386/486 e con sistema operativo proprietario), un monitor da pc dovrebbe funzionare senza problemi 

Ciao. Grazie anche a te. Ho identificato i primi sei fili (rgb con masse). Due verdi vanno alla schermatura. Gli ultimi tre vanno al computer (due per sincronia e uno non so). L'immagine è del connettore lato video.

Perciò non saprei collegare i due verdi e rimane l'incognita di uno dei tre fili che vanno al computer.

CONNETTORE SUL VIDEO.jpg

Link to post
Share on other sites
Darlington
8 ore fa, Dino Enne scrisse:

Perciò non saprei collegare i due verdi e rimane l'incognita di uno dei tre fili che vanno al computer.

 

te lo ho detto, i fili che non conosci li segui sulla scheda del monitor e a seconda di dove vanno capisci cosa sono, oppure se hai fortuna cerchi il service manual del monitor e lì trovi gli schemi ed il pinout del connettore 

Link to post
Share on other sites
Riccardo Ottaviucci

in genere il giallo e il bianco sono i sincronismi. Se li inverti il monitor non parte,ma non succede nulla di grave

Link to post
Share on other sites
Dino Enne
5 ore fa, Riccardo Ottaviucci scrisse:

in genere il giallo e il bianco sono i sincronismi. Se li inverti il monitor non parte,ma non succede nulla di grave

Hai ragione. I fili giallo e bianco sono la sincronia. Dall'immagine però vedo che tutti gli altri vanno insieme nella scheda. Non vedo i cavi per il pin di ID.

CONNETTORE SUL VIDEO.jpg

Link to post
Share on other sites
Dino Enne

Aggiungo che secondo me il video accettava il sincronismo composito mentre il computer esce con sincronismi separati.

Link to post
Share on other sites
Dino Enne
17 ore fa, Dino Enne scrisse:

Aggiungo che secondo me il video accettava il sincronismo composito mentre il computer esce con sincronismi separati.

Niente. Ho collegato red all'1. Green al 2. Blu al 3. Giallo (verticale) al  14, Bianco (orizzontale) al 13 e nero (massa) al 5. Il monitor non mi da segnali di vita.

Link to post
Share on other sites
Ctec

Prima di tutto, controlla se i segnali escono regolarmente dal CN. Ci vuole un oscilloscopio, però...

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Questo è un problema che può essere trattato meglio nella sezione specialistica dei monitor; sposto la discussione lì

Link to post
Share on other sites
James Bonz

Fammi capire perche' non si capisce proprio, hai procurato un monitor di ricambio e l'hai provato? Beh, secondo me andava fatto cosi':

1. Tagliare il connettore VGA dal cavo lasciando un 10cm di cavo attaccato al conn.

2. Sguainare i 10 cm, con il tester in continuita' rilevi quali colori vanno sui vari pin

3. Scaldi la guaina termo dall'adattamento cavo flat - cavo VGA che e' stato fatto al tuo CN, e cerchi di grattarlo via, poi dissaldi uno a uno i fili segnandoti prima dove andavano i colori

4. sguaini il cavo che va al nuovo monitor e tenendo presente che quasi sicuramente avra' gli stessi colori del Samsung, li saldi pari come prima. Per saldare usa la guaina termoretrattile come prima. Sguaina i fili un po' lunghi cosi' metti un'etichetta su ogni filo.

5. Tieni presente che probabilmente il Samsung non e' il monitor originale della macchina perche' quei cavi del flat non usati mi fan pensare a un adattamento.

6. Quiei segnali ID che dici tieni presente che nei monitor piu recenti hanno assunto altro valore ovvero SDA e SCL e a te non servono. Quel nero lato computer sara' la massa che e' unica sul CN come sul Samsung, non separata come sui pc.

Ultima cosa: Non e' dato di sapere immagino il modello del Samsung, puo' essere che come pochi altri, agganciava la frequenza oriz. di 15Khz come il monitor PAL, allora ti serve di sicuro un monitor usato perche' non ne faranno piu certo, se ti interessa io ne ho uno, e' un 14" NEC Multisync.

Edited by Trans Istor
Link to post
Share on other sites
Dino Enne
il 29/7/2019 at 11:04 , Ctec scrisse:

Prima di tutto, controlla se i segnali escono regolarmente dal CN. Ci vuole un oscilloscopio, però...

Hai ragione. Io ho solo un tester con la possibilità di misurare la frequenza. Però non riesco ad ottenere le misurazioni della sincronia orizzontale e verticale.

Link to post
Share on other sites
Dino Enne
il 10/8/2019 at 22:42 , Trans Istor scrisse:

Fammi capire perche' non si capisce proprio, hai procurato un monitor di ricambio e l'hai provato? Beh, secondo me andava fatto cosi':

1. Tagliare il connettore VGA dal cavo lasciando un 10cm di cavo attaccato al conn.

2. Sguainare i 10 cm, con il tester in continuita' rilevi quali colori vanno sui vari pin

3. Scaldi la guaina termo dall'adattamento cavo flat - cavo VGA che e' stato fatto al tuo CN, e cerchi di grattarlo via, poi dissaldi uno a uno i fili segnandoti prima dove andavano i colori

4. sguaini il cavo che va al nuovo monitor e tenendo presente che quasi sicuramente avra' gli stessi colori del Samsung, li saldi pari come prima. Per saldare usa la guaina termoretrattile come prima. Sguaina i fili un po' lunghi cosi' metti un'etichetta su ogni filo.

5. Tieni presente che probabilmente il Samsung non e' il monitor originale della macchina perche' quei cavi del flat non usati mi fan pensare a un adattamento.

6. Quiei segnali ID che dici tieni presente che nei monitor piu recenti hanno assunto altro valore ovvero SDA e SCL e a te non servono. Quel nero lato computer sara' la massa che e' unica sul CN come sul Samsung, non separata come sui pc.

Ultima cosa: Non e' dato di sapere immagino il modello del Samsung, puo' essere che come pochi altri, agganciava la frequenza oriz. di 15Khz come il monitor PAL, allora ti serve di sicuro un monitor usato perche' non ne faranno piu certo, se ti interessa io ne ho uno, e' un 14" NEC Multisync.

Il monitor da me testato è quello di cui ho postato le caratteristiche più sopra. Non capisco se sia multisync o meno.

Il Samsung originale era composto dal solo video e relativa scheda, senza case. Il suo codice è M34KUK55X03 (dubito si trovi ancora qualcosa in giro).

Per curiosità ho aperto il cavo di un monitor da smaltire, ma già i colori ed il numero non corrispondono con quelli che vanno nel vecchio monitor.

Link to post
Share on other sites
illogatto
29 minuti fa, Dino Enne scrisse:

M34KUK55X03

questo e' il codice del cinescopio da 14". Sulla vecchia board non c'era nessuna sigla da fare qualche ricerca su internet?

Link to post
Share on other sites
Dino Enne
2 ore fa, illogatto scrisse:

questo e' il codice del cinescopio da 14". Sulla vecchia board non c'era nessuna sigla da fare qualche ricerca su internet?

Questa è un'immagine della scheda. Leggo Samtron.

IMG_20190724_175458.jpg

IMG_20190724_192219.jpg

Edited by Dino Enne
Link to post
Share on other sites
James Bonz

Samtron e' una sottomarca economica di Samsung, se non sbaglio avevi postato che qualcuno si stava cimentando a riparare il monitor? Se il guasto e' a livello alimentatore non dovrebbero esserci eccessivi problemi, qual'era il sintomo? Di dove sei? Forse si potrebbe azzardare di testarci un monitor LCD, ma a chi hai dato il mon. da riparare non hai chiesto se puo' fare un sopralluogo con oscilloscopio per verificare con che frequenza esce il video del CN? Se e' sui 30khz il trapianto con LCD e' fattibile. Tralaltro con il frequenzimetro del tester puoi misurarli benissimo anzi, senza oscilloscopio, solo H-V sync forse.

Edited by Trans Istor
Link to post
Share on other sites
Dino Enne
1 ora fa, Trans Istor scrisse:

Samtron e' una sottomarca economica di Samsung, se non sbaglio avevi postato che qualcuno si stava cimentando a riparare il monitor? Se il guasto e' a livello alimentatore non dovrebbero esserci eccessivi problemi, qual'era il sintomo? Di dove sei? Forse si potrebbe azzardare di testarci un monitor LCD, ma a chi hai dato il mon. da riparare non hai chiesto se puo' fare un sopralluogo con oscilloscopio per verificare con che frequenza esce il video del CN? Se e' sui 30khz il trapianto con LCD e' fattibile. Tralaltro con il frequenzimetro del tester puoi misurarli benissimo anzi, senza oscilloscopio, solo H-V sync forse.

Io ho seguito questa procedura.

Collegato il connettore originale al cn e quindi il cavetto che si riferisce alla h sync al solo puntale rosso. Quello nero non l'ho.utilizzato. Ho acceso il tester in ac, ho collegato il connettore rosso al tester ed infine ho premuto il pulsante che passa la misurazione dai volt agli hz. Il risultato è quello della prima immagine.

Ripetuto la stessa procedura sulla V sync (seconda foto).

Il sintomo era monitor completamente spento.

Sì, l'ho portato  a riparare. Non gli ho chiesto di passare perché sapevo che era molto occupato. 

IMG_20190813_135630.jpg

IMG_20190813_135806.jpg

Link to post
Share on other sites
James Bonz

Chi ti ha detto di non collegare il nero? Io lo collego..

Link to post
Share on other sites
Dino Enne
20 ore fa, Trans Istor scrisse:

Chi ti ha detto di non collegare il nero? Io lo collego..

Ho effettuato una misurazione su un pc. Nella foto allegata ho riportato i valori. Solo la Vsync mi da valori variabili. Ne ho elencati alcuni, ma i 60 hz erano i più frequenti.

Questo solo per capire se misuro in maniera corretta.

IMG_20190814_125514.jpg

Link to post
Share on other sites
James Bonz

Non vedo perche' deve variare la freq. vert., forse hai il tester scarico? E comunque vedo che il nero l'hai collegato, percio' misura il CN ora...

Link to post
Share on other sites
Dino Enne
3 ore fa, Trans Istor scrisse:

Non vedo perche' deve variare la freq. vert., forse hai il tester scarico? E comunque vedo che il nero l'hai collegato, percio' misura il CN ora...

Niente. Ho rilevato 31,5 kHz circa su entrambe. Però, anche su un filo dell'RGB a caso.....Mi sa che è partita la scheda. 

Al tester ho appena messo la batteria nuova. Era fermo da un po'.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...