Jump to content
PLC Forum


Mauriziob82

Modifica Hardware CP1L-E TIPO CPU EM

Recommended Posts

Mauriziob82

Buongiorno a tutti, per una applicazione da realizzare mi trovo a lavorare con una CPU già in produzione  CP1L-E TIPO  CPU EM.

Per questo tipo di CPU si possono integrare fino a 3 moduli come è riportato sui manuali; questi moduli attualmente sono saturi e il lavoro da realizzare è sostituire nella posizione 3 una scheda DO da 8 con una DO da 16. Il mio dubbio è capire dove si definisce questo cambio di scheda per assegnare gli indirizzi , dato che nel simbolico gli indirizzi assegnati già sono di Tipo Out, mentre le altre variabili sono di Tipo Lavoro. Grazie per le informazioni che mi fornirete.

 

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ctec

L'indirizzamento nei CP1 è puramente posizionale, cioè dipende da dove è messo il modulo a partire dalla CPU.

Se come dici devi cambiare il modulo 3 (cioè l'ultimo) non cambiano gli indirizzi esistenti, ma semplicemente aumenterà un canale di uscite, se necessario. Quindi, se le uscite del modulo attuale da 8 uscite erano al canale 103 di cui usavi i bit 0-7, con il nuovo modulo avrai le 16 uscite sempre al canale 103, ma userai tutti i bit 0-15.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauriziob82

Grazie mille per l'informazione. Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauriziob82

Salve in merito all'installazione della scheda a 16DO piuttosto che a 8DO , ho constatato che gli indirizzi per i primi otto BIT di uscita vanno da 102.00 a 102.07, mentre i restanti 8 bit piuttosto che partire 102.08 a 102.15, partono da 103.00.

 

Ho riscontrato qualche problema con i Timer , come da foto allegata. SU panello ho definito una variabile D730 passata come preset al Timer. Questa variabile per valori superiori a 9 mi manda in errore il Timer; vorrei capire il perché di questa anomalia.

Grazie anticipatamente

 

untitled.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ctec

Per la mappatura, vero, mi aveva fatto fatica andare a ricontrollare nel manuale; l'ho fatto ora...:

image.png.6e14f15fda24e4022d9668117dd14f2e.png

 

Il timer non ha una anomalia, semplicemente i timer devono avere un valore in BCD, non in binario. Pertanto, definisci la T_VP52_ON come UINT_BCD e vedrai che funziona.

Altrimenti, se preferisci lavorare in decimale, metti la spunta come indicato dalla freccia in Proprietà del PLC:

image.png.dae41727f7ba3365073ddb51aa3dced9.png

 

In questo modo TUTTI i timer e i contatori saranno in decimale (binario) e non in BCD.

Edited by Ctec

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauriziob82

Grazie ancora per le informazioni, farò la prova con i timer.

Saluti

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...