Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Delby76

Aria in impianto di riscaldamento

Recommended Posts

Delby76

Salve a tutti, vorrei cercare di capire il problema della mia caldaia per questo vi spiego un pò quello che succede:

 

Ho una vecchia caldaia Ferroli e abito in una casa singola a due piani, ma è da un pò (tutto inverno) che ho un problema con l'impianto di riscaldamento.

Al primo piano ho tre termosifini di alluminio, uno si scalda regolarmente mente gli altri due a metà o anche meno della metà , per farli scaldare devo aumentare la pressione e sfiatare più volte.

Quando il termostato chiude la valvola di zona spegnendo i caloriferi (perchè di notte non tengo la temperatura alta o non sono a casa) , appena vengo riaccessi continuano a non scaldarsi e ripresentano il problema che avevo prima di aumnetare la pressione.

Quindi se li rivolglio caldi tutti, devo dare pressione e sfiatare ancora.

In più si sento dei rumori a determinati intervalli , come se qualcuno picchiasse sui tubi e un forte brusio della caldaia che aumenta la pressione da sola e dalla valvola di scarico butta fuori acqua.

A parte il problema che non si scaldano i termosifoni, sono preoccupato da questo rumore forte sulle tubature e il continuo formarsi di aria nei termosifoni.

Spero di essere stato chiaro.

Avete qualche idea.

Grazie

Claudio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lorenzo-53

L'impianto è stato modificato di recente aggiungendo caloriferi ? prima di un certo periodo funzionava regolarmente?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Delby76

L'impianto ha sempre avuto problemi al primo piano, diciamo da 10 anni a questa parte ma solo perchè non si scaldavano tutti.

Agendo sulla pressione le cose si sistemavano e andava abbastanza bene.

Ripetevo questa operazione (dare pressione e sfiatare) ogni mesetto soltanto.

L'idraulico mi ha detto che la caldaia va bene (?!?!??!?) ed oltre alle solite operzioni di pulizia e controllo annuali , nel settembre 2018 è stato cambiato questo:

KIT VASO ESP 7,5 LT (36801190)

Ricordo infatto che perdeva acqua e che mi aveva detto di essere bucato.

Edited by Delby76

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavideDaSerra

Sono presenti degli scaricatori automatici in cima ai collettori? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53
14 minuti fa, DavideDaSerra ha scritto:

Sono presenti degli scaricatori automatici in cima ai collettori? 

Io pensavo oltre alle jolly se non avessero mai aggiunto l'inibitore all'acqua radiatori

Share this post


Link to post
Share on other sites
Delby76

No , se intendi in cima ai colletori presenti per ogni piano , no.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavideDaSerra

Sarebbe opportuno metterle nei punti alti (quindi in cima ai collettori del piano superiore) e in tutte quelle zone in cui i tubi principali hanno un percorso tipo "U rovesciata", ovvero quei tratti in cui l'aria tende ad accumularsi.

 

Se presenti sui collettori del piano superiore andrebbero verificato o sostituite, visto il basso costo.

 

Per il discorso inibitore, secondo me non sempre è necessario, dipende dall'impianto e dalla qualità dell'acqua.

 

Edited by DavideDaSerra

Share this post


Link to post
Share on other sites
Delby76

Ma la caldaia che fa rumore e "ciocca" buttando fuori acqua.....può dipendere da quello?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Delby76

Ma la caldaia che fa rumore e "ciocca" buttando fuori acqua.....può dipendere da quello?

 

Altra cosa, quando accendo sopra il rumore di caldaia e tubatura smette, fino a quando la fiammella è accesa anche se i caloriferi non sono tutti caldi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DavideDaSerra

I ciocchi della caldaia possono essere dovuti a bolle d'aria.

Il fatto che il rumore cali aprendo l'altro piano può essere dovuto alla pompa regolata troppo "alta" facendo vibrare l'impianto (succedeva anche a me, ho messo il selettore della pompa su II anziché III e il rumore molesto è molto calato) unito alle bolle presenti nel'impianto.

 

Il consiglio è quello: installa dei jolly sui collettori del piano di sopra, verifica il jolly installato nella caldaia (controlla: il tappino di plastica deve essere lento, altrimenti l'aria non esce).

 

Una domanda: hai le valvole termostatiche su TUTTI i termo? Se fosse così valuta di lasciarne uno senza (sempre aperto) così che la pompa non forzi troppo, oppure, dalla via che installi i jolly, installa un by-pass differenziale così che se tutti i termo sono chiusi è comunque presente un cortocircuito tale da non mandare in sofferenza la caldaia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
igoronice

ciao

ti consiglio di operar in questo modo

1) ad impianto fermo carica alla pressione giusta

2) sfoga per bene l'aria dall'impianto

3) fai partire l'impianto e controlla come vanno i caloriferi

4) non dare ulteriore acqua ad impianto acceso altrimenti rischi di far intervenire la valvola di sicurezza

5) controlla se la pressione ad impianto acceso non sale troppo

6) se non sale e non interviene la valvola di sicurezza, dovresti essere a posto, se sale invece potresti avere problemi al vaso d'espansione da poco sostituito

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Delby76

Ciao,

ho delle novità sulla mia caldia.

 

Essendo una caldaia a terra, stamattina ho visto che era tutto bagnato sotto, come se perdesse acqua (ed ho subito spento il riscaldamento)

Sembra la stessa situazione dell'altra volta, dovuto cambiare il vaso di espansione.

 

Dite che la caldaia ormai è andata?

 

Ho fatto tutte le operazioni suggerite, ma il rumore e i problemi collegati all'impianto sono continuati.

 

IMG_20200323_143041.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
THE CAT

ferroli ? probabile bollitore bucato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Delby76

Si Ferroli......non è più sostituibile? Oppure la spesa non conviene?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
THE CAT

se è il bollitore lascerei perdere

Share this post


Link to post
Share on other sites
Delby76

Ciao, ho riattivato la caldaia perchè ha ricominciato a far freddo , l'acqua non è più uscita dal bollitore.......è rischioso?

 

Tra l'altro ho svuotato un pò l'impianto dall'aria a riscaldamento fermo, ma la caldaia continua a far rumore e a buttare fuori l'acqua dalla valvola di sfogo ma le tubature sembra che abbiano smesso di fare rumore.

 

Volevo a questo punto abbassare la pressione, ma ho agito su una manopola rosso con scritto 3bar ed una volta girata (di poco) è uscito dal tuo di sfogo acqua con tanta schifezza....

 

Sto facendo danni? Cosè quella roba che esce dal tubo?

 

Grazie

IMG_20200329_121139.jpg

IMG_20200329_121127.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
15deche

L'ultima cosa che hai toccato è la valvola di sicurezza... non è opportuno toccarla perché potrebbe bloccarsi non chiudendo bene, continuando a gocciolare. Lei apre in automatico a 3 bar per sicurezza appunto, non devi farlo tu. La pressione si abbassa da appositi rubinetti che sul quel tipo di caldaia sono solitamente presenti in un punto basso tipo piccola valvola a sfera oppure direttamente dai radiatori che è la cosa più intuitiva. La schifezza è dovuta al fatto che il riscaldamento è un circuito chiuso e che per anni e anni gira sempre la stessa acqua. Niente di preoccupante su quelle caldaie che sono dei trattori... diverso sarebbe su una moderna caldaia

Quella pompa ha 3 velocità, prova a metterla sulla più bassa come suggerito da Davide e vedere come si comporta. C'è un selettore nei pressi del coperchio nero credo sulla pmpa nella foto con scritto Grundfos.

Eppoi sfiatare, sfiatare, sfiatare.....non ci crederai ma potrebbe non bastare mezzo bicchierino d'acqua tolta da un radiatore... a volte servono i secchi d'acqua....

Edited by 15deche

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...