Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
boulder

FBD su EcoStruxure Machine Expert

Recommended Posts

boulder

Ciao,

 

è il mio primo post, saluto la comunità.

 

Ho iniziato a lavorare con EcoStruxure Machine Expert ed essendo di estrazione elettronica, mi trovo bene con l'FBD.

Avevo già utilizzato l'FBD Schneider alcuni anni fa, programmando alcuni Zelio e trovandomi, tutto sommato, abbastanza bene.

 

Il nuovo software, però, mi lascia perplesso: sembra che anche l'FBD sia organizzato in modo simile al linguaggio Ladder, imponendo una struttura a righe sovrapposte.

Non viene lasciata libertà al programmatore di posizionare i blocchi in uno spazio 2D, ma viene invece obbligato a disporli in sequenza, con la possibilità di andare "a capo", solo creando una nuova riga.

 

Uno dei vantaggi dell'FBD è proprio quello di poter raggruppare blocchi funzionali in modo grafico, dando alla posizione relativa dei blocchi una valenza descrittiva del funzionamento del sistema.

Se il nuovo software avesse eliminato questa possibilità, per me potrebbe essere motivo per pensare seriamente ad una migrazione di prodotto.

 

Volendo evitare una soluzione così drastica, chiedo se per caso non ci sia qualche flag nascosto tra le pieghe del programma, che permetta di cambiare l'impostazione grafica dell'ambiente FBD, permettendo la realizzazione di schemi funzionali con la struttura "classica".

 

Un grazie da subito a chi vorrà intervenire.

 

Enrico

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

valvolina

ciao,

essendo che EcoStruxure Machine Expert è basato su Codesys,

non credo proprio che sia possibile quello che chiedi.

Ci ho anche gurdato un pò nel menù "Tool" voce "option" poi scelta "FBD LD & IL editor" ma non ho trovato nulla.

 

un saluto Valvolina

Share this post


Link to post
Share on other sites
boulder

Grazie per la risposta.

 

Da quello che mi dici, deduco che quella struttura grafica FBD "a linee" è propria di Codesys, che sembra considerare Ladder come strumento principe e FBD un suddito.

Gran brutta notizia.

 

Però, qualcosa non mi torna: nel sito Codesys, si trovano immagini come questa

 

_cds_img_tutorial_refrigerator_plcprg_cfc_diagram.png.fce9f66b6c08a1fa26a59874f047f457.png

 

dove la grafica FBD è quella tradizionale.

 

Mi chiedo come sia possibile non poter ottenere lo stesso risultato anche nello strumento di sviluppo Schneider.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
valvolina

ciao

EcoStruxure Machine Expert sarebbe la V3.xx di Codesys.

Quindi ho provato anche con Codesys V2.xx, ma è la stessa cosa.

Quel tipo di programmazione fatta così me la ricordo solo nel software delle schede applicazione di Control Techniques,

ma è un software vecchio. Ad oggi anche Control Techniques è passata a codesys.

Ho provato a replicare l'esempio e mi viene così:

immagine.thumb.png.2307da4ce7845111d1202c2d4a767273.png

 

ho anche ridato una guardata alle opzioni dei nei vari menù, ma non trovo nulla di utile.

 

un saluto

Valvolina

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
boulder

Eppure, nell'esempio che ho messo sopra, il programma appare essere una delle ultime versioni, non una versione precedente.

Cercando per immagini Codesys FBD, si trovano molti esempi con gli schemi a "grafica libera", anche su quelle che appaiono essere le ultime versioni.

 

Ho notato un particolare che sembra essere interessante: in tutti gli schemi a grafica libera, nell'angolo superiore destro dello schema appare questo simbolo

Sym.PNG.4f9ffc18a2ebd6b539348e3c0de8c2d9.PNG

che sembra proprio indicare due blocchi liberi connessi tra loro, mentre lo stesso è assente in quelli "stile Ladder".

 

Va senza dirlo che cercando quel simbolo nel programma, nell'h-elp, o nei manuali (quali?), non ho trovato nulla.

 

Grazie per il supporto.

 

P.S. perché l'editor del messaggio non mi permette di inserire la parola "h-elp"?

Edited by boulder

Share this post


Link to post
Share on other sites
boulder

Aggiornamento:

penso di aver trovato il bandolo della matassa.

 

Codesys definisce FBD come la struttura rigida, (simile al linguaggio Ladder) descritta sopra.

Nel manuale scrive:

 

The function block diagram is a graphically oriented IEC 61131 programming language. It works with a list of networks, where each network contains a structure that can contain logical and arithmetic expressions, calls of function blocks, a jump or a return instruction.

Boxes familiar from boolean algebra are used here. Boxes and variables are connected by connecting lines. The signal flow in the network runs from left to right. The signal flow in the editor runs from top to bottom, starting with network 1.

 

Poi definisce un altro linguaggio (del quale non conoscevo l'esistenza), lo chiama "CFC" e nel manuale scrive:

 

CFC is also a programming language based on the same principle as FBD, but with the following differences:

  • The CFC editor is not network-oriented.
  • You can freely place the elements in the CFC editor.
  • Direct insertion of feedbacks is possible.
  • The order of execution is determined by a list of currently inserted elements, which you can change.

Che è esattamente quanto andavo cercando ed è anche ciò che ISO definisce FBD (mentre non mi sembra proprio abbia standardizzato nulla riguardo questo fantomatico CFC).

 

Il problema adesso, è un altro: pare che Schneider si sia "dimenticata" di implementare CFC nel suo FBD su EcoStruxure Machine Expert.

Spero proprio di no, ma non trovo alcun riferimento al riguardo.

 

Qualcuno ha notizie in merito?

Share this post


Link to post
Share on other sites
zanellatofabio

Ciao,quando si inserisce un blocco viene chiesto il linguaggio in cui si vuole svilupparlo

crea.png.9e6f316642181c0e71863f6f1549b65f.png

LD FBD e IL dovrebbero essere commutabili, nel senso che una volta creato il blocco poi si poteva commutare per esempio da LD a FBD.

Almeno nelle versioni precedenti era possibile...

Per me non è un problema, a seconda degli usi alcuni blocchi li creo in LD altri in ST altri in CFC.

 

Credo che il linguaggio che fa per te sia appunto il CFC, come vedi puoi liberamente creare circuiti ( anche aggrovigliati 😂 )

cfc.thumb.png.f74be110ade61f57b77e7f67ef631d81.png

Ovviamente non guardare quello che ho scritto qui che a rigor di logica ha poco senso, è fatto a caso solo per darti un'idea della grafica.

Importante è il numerino verde che assegna ad ogni blocco. Per evitare brutte sorprese io alla fine dopo aver creato la logica premo su un blocco tasto destro e ordina in base al flusso dei dai dati. Così riassegna i numerini garantendo che le operazioni vengano eseguite con la giusta sequenza.

P.s. considera di approffondire anche ST perchè se cercherai qualche esempio in codesys la maggior parte sarà scritto in strutturato.

E' un pò diabolico ma molto potente.

Non disprezzare poi LD. Alla fine per la sua semplicità e chiarezza è molto pratico e immediato.

 

Quindi quello che ti serve non si chiama FBD ma adesso si chiama CFC punto.

cfc.png

Edited by zanellatofabio

Share this post


Link to post
Share on other sites
boulder

Ciao Fabio e grazie!

 

Mentre scrivevi ero arrivato alla soluzione e stavo postando le stesse immagini.

Una volta scoperto l'acronimo CFC, poi è stato semplice trovare gli agganci nell'h-elp.

 

Ciò che ha creato la mia confusione è che questo CFC è considerato un linguaggio "a parte" la cui abilitazione deve avvenire solo al momento della creazione del POU, mentre gli altri linguaggi sono commutabili con i comandi a tendina, nascondendo di fatto il CFC all'utente inesperto.

 

Meno male, sono veramente sollevato.

 

Riguardo all'utilizzo dell'FBD (io continuo a chiamarlo con il suo nome...), ti ringrazio delle precisazioni.

Sulla sequenza di esecuzione dei blocchi ci sarebbe molto da scrivere: esistono degli interessanti algoritmi per stabilire le precedenze in modo automatico (uno di questi algoritmi è mio...); sono curioso di vedere cosa  ha implementato al riguardo Codesys/Schneider.

 

Grazie a tutti per il supporto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...