Jump to content
PLC Forum


nikiforo

Regolatore di velocità

Recommended Posts

nikiforo

Buongiorno a tutto il forum

Grazie a Maurizio Colombi per avermi indicato la sez. Giusta, mi sono costruito un "Mover" per trainare fuori/dentro al box un carrello barca, usando un verricello(winch) da 2000 libre, ho modificato il tamburo mettendoci un ingranaggio con catena, che trascina un asse con due ruote, funziona perfettamente, ma per la funzione che dovrà adiempere e troppo veloce alla partenza, per cui diventa pericoloso, avrei bisogno di regolare i giri al minimo mantenendo la potenza, qualcuno può consigliarmi un regolatore adatto?, in rete non ho trovato nulla che facesse al caso mio,allego foto della targhetta del motore, sarei molto grato a chiunque può darmi una mano, grazie. 

16228804734221141143291.jpg

Link to comment
Share on other sites


Livio Orsini
Quote

 

Salve, spero sia il forum giusto

Ho bisogno di regolare i giri di un verricello(12 volts - 15 ampere - 800 wat) cosa mi consigliate?, qualcosa di già assemblato in commercio, ho posso costruirlo da solo con componenti su di una basetta?, ovviamente con uno schemino e qualcuno che possa aiutarmi,ringrazio in anticipo chiunque può darmi una mano. 

 

 

Riporto il testo della discussione di partenza così ci sono anche i dati del motore.

La sezione non è corretta, sposto io la discussione nella sezione adatta.

 

Dunque presumo che sia un motore in continua visto che si tratta di un motore a 12V.

I conti non tornano perchè 12V con 15A danno 180W non 800W. OPer favore virifica bene. Dovrebbe esserci, sul motore, una targa con i dati: copiali fendelmente, oppure metti una foto visibile e legibile della targa. La foto che hai inserito non esiste, lo dice anchela scritta "Unavailable".

 

Se fosserro 15 A potresti inserire in serie un resistore da 0.39 Ohm da almeno 100W di dissipazione. Ad avviamento avvenuto si cortocircuita il resistore. In questo modo ci sarebbero 2 gradini di velocità.

 

Come soluzione però non è l'ottimo. In commercio ci sono dei regolatori chopper che potrebbero essere adatti allo scopo, però non so se, per quella corrente, se ne trovino che lavorano con tensione di batteria a 12V.

Edited by Livio Orsini
Link to comment
Share on other sites

nikiforo

Grazie Livio, appena rientro a casa riprovo a fare la foto della targa motore

Link to comment
Share on other sites

Francesco_54

Se fai una ricerca su Amaxon "regolatore PWM" ne trovi anche da 40/60A con invertitore di marcia

Poi se ritieni opportuno puoi sostituire il potenziometro originale  con un "potenziometro joystick" analogico a 1 asse.

Link to comment
Share on other sites

nikiforo

Grazie Livio, appena rientro a casa riprovo a fare la foto della targa motore

Link to comment
Share on other sites

nikiforo

Grazie DavidOne71

Quello mi si è "squagliato". 

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71
3 minuti fa, nikiforo scrisse:

Quello mi si è "squagliato". 

allora, probabilmente, è da 800w

comunque quei cosi sono cinesate ed è sempre dubbia la funzionalità

Link to comment
Share on other sites

nikiforo

Grazie Livio, appena rientro a casa riprovo a fare la foto della targa motore. 

Non riesco a caricare le foto mi da :errore elaborazione file. 

Link to comment
Share on other sites

nikiforo

Sul libretto istruzione c'è scritto: motore dc a magneti permanenti con potenza 1 cv(letteralmente) 

Provo a trascrivere anche la targhetta motore

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71
4 minuti fa, nikiforo scrisse:

con potenza 1 cv

=740W

Link to comment
Share on other sites

nikiforo

Item number: 210229.                   Force: 1960 n/mm2

12v d.c. 15A min. breaking.           Input power 800w      

Rope diameter 4.o mm.                  Performance class m1

Pulling speed 3.2m/min.                Insulation class F

Rated load (double rope).               Motor S2

420kg/840kg (top layer)                 IPX4 TOTAL 4 layers

907kg/1814kg(bottom layer) 

Link to comment
Share on other sites

nikiforo

Riportato fedelmente dalla targhetta motore. 

Purtroppo non mi fa caricare i file, e mi dice di contattare l'assistenza. 

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71
3 minuti fa, nikiforo scrisse:

Purtroppo non mi fa caricare i file, e mi dice di contattare l'assistenza. 

l'immagine deve essere in jpg, poi e sufficiente trascinarlo dove stai scrivendo

 

c'è anche questo più potente, ovviamente quello che dichiarano

 

 

Edited by DavidOne71
Link to comment
Share on other sites

Francesco_54
40 minuti fa, nikiforo scrisse:

Grazie DavidOne71

Quello mi si è "squagliato". 

Mi meraviglio che non e'........ evaporato 😁

Link to comment
Share on other sites

nikiforo

Vorrei farlo partire dolcemente, senza strappi, c'è rischio che caschi la barca dal carrello, per piccola che sia(5 metri) potrebbe farmi parecchio male;

Per Francesco_54.dove potrei guardare per il potenziometro joystick" analogico a 1 asse.? 

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

le recensioni non sono per niente incoraggianti

Link to comment
Share on other sites

Francesco_54
10 minuti fa, nikiforo scrisse:

Per Francesco_54.dove potrei guardare per il potenziometro joystick" analogico a 1 asse.?

Sempre su Amaxon

Link to comment
Share on other sites

nikiforo

Scusa DavidOne, ma non ho capito la risposta. 

Link to comment
Share on other sites

Francesco_54
6 minuti fa, DavidOne71 scrisse:

le recensioni non sono per niente incoraggianti

Il problema di questi alimentatori, se non si fa attenzione, si può inverte la marcia senza attendere l'arresto del motore.

Bisognerebbe elaborare un pò il sistema di comando. 

Link to comment
Share on other sites

nikiforo

Guardato su Amazon e eBay, c'è ne sono di tutti i tipi, ma non saprei scegliere quello adatto a me, per questo ho chiesto aiuto sul forum. 

Link to comment
Share on other sites

nikiforo

E un semplice verricello, comandato con una pulsantiera avanti /indietro, con i due cavi che vanno alla batteria. 

Link to comment
Share on other sites

DavidOne71

ho letto più di una recensione di quei regolatori, e non sono per niente incoraggianti

1 minuto fa, nikiforo scrisse:

E un semplice verricello,

sarà anche semplice, ma gestire 70A non è un gioco da ragazzi

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

Tu hai bisogno di un regolatore in grado di erogare almeno 70 A, visto che dai dati di targa quel motore assorbe 800W di potenza.

Però vista la qualità non eccelsa di questi dispositivi, sarebbe meglio stra su capacità maggiori: 100A. Anche se è teoricamente ridondante, dovrebbe assicurarti una maggiore durata.

Io mi orienterei su di un tipo inscatolato perchè, in genere, questi prodotti hanno una qualità un poco migliore di quelli "open frame".

Una volta che hai individuato il tipo più adatto vediamo se in rete si trovano specifiche più complete.

 

Io avevo un verricello sul carello che usavo per "carellare" il gommone, ma non dava problemi di strappi alla partenza

Edited by Livio Orsini
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...