Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
agoman

Timer Bromografo - pic16f84a da programmare?

Recommended Posts

agoman

salve a tutti oggi o finito il mio circuito timer per bromografo trovato su www.meo71 finito l'assemblaggio dei componenti o dato i 5 volt e zero tutto spento o ricontrollato le schede ,tutto ok nulla di errato i display sono pure originali quindi li escludo la basetta monta un cd4511 e un pic 16f84a mi chiedevo se tutto era dovuto al processore ,il mio dubbio era se il pic era da programmare o e gia' programmato se e da programmare io non mi trovo nulla per poter eseguire il programma , la mia domanda era si riescono a trovare su qualche sito gia programmati per bromografo? o mi tocca mettere la scheda da parte e comprare un timer gia' fatto con le stesse caratteristiche sempre se si trova asp risp a domani notte. huh.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

Il controllore (PIC) deve essere programamto.

Per farlo necessiti di un programamtore e del firmware applicativo.

Il programmatore puoi autocostruirlo o comprarlo.

Il firmware devi realizzarlo tu oppure se c'è allegato al progetto scaricarlo.

Alcuni vendono dispsositivi in scatola di montaggio (Elettronica In, NE, p.e.) con controllori già programamti.

TI consiglio di leggere un po' su come si usano i micro perchè sembra proprio che tu non sappia da che parte si inizia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
PocoEsperto

Salve, il pic è sicuramente da programmare, sullo stesso sito dove hai trovato il progetto del timer c'è anche il file .hex che costituisce "il programma" del PIC.

Per programmarlo "purtroppo" avrai bisogno di un programmatore, ma non avrai difficoltà a trovarlo sia in kit che già montato.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
GiRock

Se ti serve solamente per il PIC16F84A, ti conviene cercare lo schema del LUDIPIPO che non necessita di alimentazione esterna...

E' talmente semplice che lo puoi anche assemblare su BreadBoard se ti serve solamente per questa volta, è composto da qualche resistenza 2 diodi e un condensatore...

L'unico vincolo, è che lo devi utilizzare con la porta seriale di un PC con il programma ICProg gratuito settandolo in JDM mode, con i Computer moderni o notebook ci possono essere problemi di tensione in uscita e la mancanza della porta...

Ti scarichi il file HEX dal sito dove hai reperito lo schema, lo carichi nel programma e, dopo aver collegato il PIC al programmatore clicchi semplicemente Programma tutto...

Per utilizzare ICProg devi scaricarti anche i Driver disponibili sul sito oltre che alle librerie addizionali del programma, inoltre ci sono alcuni parametri da verificare in base alle impostazioni presenti nel file...

Detto così sembra alquanto complicato, invece una volta capito il meccanismo la cosa è molto semplice ed intuitiva...

In rete è pieno di informazioni su questa tipologia di programmatore, perciò nessun problema insormontabile...

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman

grazie dell'aiuto lo schema di ludipipo e semplicissimo provero' a farlo ,poi speriamo bene che per la programmazione non ci siano problemi , intanto vi ringrazio wink.gif alla prossima

Share this post


Link to post
Share on other sites
GiRock

Di nulla Agoman, però occhio ai colori dei cavi che sono indicati nell'articolo che ti ho linkato, non sempre troverai quella sequenza, meglio utilizzare un tester e leggere direttamente i numeri sulla presa seriale volante che devi montare...

P.S. La R da 5,6K è meglio portarla a 10K, inoltre la mia personale edizione utilizza uno zener da 5.1V 1/2W con in serie un 4007, così ho quasi 200mV in più sull'alimentazione, il che compensa in parte alcuni problemini con certi Computer...

Per rendere il programmatore in grado di visualizzare le varie fasi, aggiungi semplicemente una resistenza da 1K ed un LED tra il catodo del diodo 1N4148 e massa...

Non alzare il valore del condensatore elettrolitico, in questa fase non serve e potrebbe arrecarti dei problemini nella programmazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman

grazie girorok un ultima cosa so che sono un rompiscatole io o provato ad aprire il file hex sul sito meo71 per programma ma non me lo apre devo scaricare qualche programma per aprirmelo io i formati pdf riesco ad aprirli questo file di che tipo e? ce qualche programma adatto per aprirlo magari free se ce asp risp intanto ti ringrazio per l'aiutone a domani. biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Puoi scaricarti la suite Mplab dal sito Microchip. E' gratuita e contiene, oltre all'assembler, tutti i tools per vedere e modifcare eventualmente i files necesari alla programamzione di tutti i PIC.

Il file .hex li puoi aprire anche con il blocco notes, però vedi solo coppie di numeri esadecimali perchè il file .hex è il file eseguibile dal micro quindi solo codice macchina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GiRock

Prima di tutto il file è zippato, quindi lo devi scompattare con WinZip o similari, poi come ti ho già detto, lo devi importare in ICProg dove è compreso anche un disassembler che ti mostrerà sia il codice nativo in linguaggio assembler, sia la sequenza di dati esadecimali per la programmazione del micro, ma a te per ora non serve sapere troppo per programmarlo...

Ricapitolando per il momento ti serve:

1) Il programma ICProg

2) Il file disasm.dll

3) Il file DTaitSerialProg.dll

4) Il file JDMProg.dll

5) Il file dei Driver ICProg.sys

questi li trovi sul sito di ICProg che ti ho linkato, e vanno messi tutti nella stessa cartella che ti creerai nominandola ICProg, poi lanci ICProg.exe e nelle Opzioni (Setting->Option) imposti la lingua Italiana ed in MISC Abilita il driver NT/2000/XP...

A questo punto confermi e ti ritrovi nella pagina principale del programma, dove devi impostare il tipo di micro da programma, in questo caso scorri la lista fino a PIC16F84A, poi dal menu File apri il file HEX del bromografo e verifichi che sia imposto XT come oscillatore, e solo PWRT come fuses...

Se il programma è stato fatto a regola d'arte, queste ozioni verranno impostate automaticamente, difatti le vedrai cambiare una volta aperto il file...

A questo punto sei pronto per la programmazione del micro, devi solamente controllare nel menu Settaggi ->Hardware che JDM sia selezionato così come I/O diretto ee la porta COM che utilizzi, logicamente devi collegare il programmatore prima di accendere la macchina e senza il micro...

Se tutto è stato verificato, puoi inserire il micro e cliccare Programma tutto, dopo alcuni secondi apparirà il messaggio Chip programmato, altrimenti ti riporterà l'errore riscontrato...

Chiudi il programma ICProg, scolleghi il programmatore ed estrai il micro da inserire nel tuo circuito, comunque si fa molto prima a farlo che a spiegarlo, quindi non ti devi preoccupare, al limite chiedi pure...

Share this post


Link to post
Share on other sites
GiRock

Per semplificare ti ho messo tutto in un file autoestraente, non devi far altro che cliccarci sopra...

Quando si apre la mascherina premi il bottone UnZip e to troverai tutti i files in C:\ICPRog compreso il file HEX...

Tutto il necessario...

P.S. Essendo un eseguibile, è facile che gli antivirus segnalino qualche anomalia essendo un file sconosciuto, basta ignorare la segnalazione e proseguire, vai tranquillo nessun virus al suo interno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
GiRock

Piccola lezione sull'utilizzo di ICProg...

All'apertura il programma si presenta così ed in lingua Inglese:

user posted image

Clicca su Settings (cerchiato in rosso) poi Options nel menu...

Adesso selezioni Language e scegli Italian come lingua e confermi...

user posted image

Ora riclicchi su Settaggi -> Opzioni e selezioni Misc...

Devi abilitare il Driver NT/2000/XP e confermi...

Ti verrà chiesto di riavviare il programma, tu devi confermare...

user posted image

Ancora una volta devi cliccare Settaggi -> Hardware e selezionare JDM come programmatore, Interfaccia I/O Diretto e selezionare la COM dove è collegato il programmatore fisicamente...

user posted image

Share this post


Link to post
Share on other sites
GiRock

Dal menu File -> Apri carichi il tuo file HEX che ti ho messo nella cartella di ICProg...

Controlla che il tipo di micro sia il PIC16F84A nella casella a discesa, l'oscillatore del tipo XT (quarzo esterno) ed i fuses, normalmente è abilitato solamente quello del PWRT a meno che il file non imposti altri parametri...

Le due frecce blu indicano un resoconto delle impostazioni prima della programmazione...

Se tutto in ordine, inserisci il micro e premi il bottone cerchiato di verde, ovvero Programma tutto...

user posted image

Quì puoi vedere cliccando sul bottone A il codice assembler del programma, ma per ora direi che mi fermo qua laugh.gif...

user posted image

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman
ohmy.gif aiuto facciamo una cosa intanto mi inizio a costruire il programmatore quando e pronto vediamo il seguito sad.gif a poco a poco se no non ci capisco nulla l'importante e iniziare niente a conclusione mi faro' sentire grazie a tutti siete grandi wink.gif vi daro' mie notizie un salutone.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GiRock

Non spaventarti Agoman, come ti ho già detto, quando riuscirai a programmare il PIC, tu stesso dirai: rolleyes.giftutto quì???

La cosa più complicata è la scrittura del codice, ma visto che tu ce l'hai bello che pronto, non vedo grossi problemi all'orizzonte, la programmazione fisica del chip richiede pochi secondi...

Per il programmatore, devi solamente stare attento a come colleghi la presa femmina che andrà al Computer, piuttosto assicurati di avercela la seriale sul tuo, per il resto lo schemino è fin troppo semplice da assemblare, ma controlla sempre che tutto sia al posto giusto, altrimenti potresti anche spazientirti se poi il PIC non si programma...

Un ulima raccomandazione: il cavo della seriale che va al programmatore è meglio che non superi la spanna di lunghezza, se poi la metti direttamente sullo stampato tanto di guadagnato, così eviti disturbi ed interferenze che potrebbero fallare l'operazione...

Facci poi sapere quando sei pronto ad operare laugh.gif...

Ciao...

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman

ok basetta programmatore appena conclusa o un dubbio pero' huh.gif nel circuito stampato o portato il piedino 5 del pic al piedino 5 del pin della porta seriale dovrebbe essere cosi' il collegamento? il pin 5 e il negativo dell'alimentazione del circuito giusto? o tutte e due i collegamenti li devo collegare a massa nella carcassa asp risp intanto vi ringrazio lo so che sono rompiscatole rolleyes.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
GiRock

I 2 pin 5 devono essere uniti insieme ma non alla "carcassa", dato che sono collegati come polo negativo dell'alimentazione...

Se hai utilizzato un cavo standard, ti sarai accorto che al suo interno c'è la calza metallica, quella funge da schermo per i disturbi, e va mantenuta isolata dall'alimentazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman

a ok allora il cicuito va bene o fatto giusto i componenti sono gia' stati montati compreso di portaintegrato un problema risolto menomale biggrin.gif ,niente oggi vado a prendere il cavo della seriale e quando sono pronto vi dico qualcosa alla prossima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GiRock

Attendiamo tue notizie... STOP!!!

Alla prossima... STOP!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
GiRock

rolleyes.gifAgoman, certo che tu hai dei tempi "Biblici" per assemblare questi circuitini...

Tra un pò si va in ferie e ciao, io lo avevo fatto in un paio d'ore compresa la programmazione del chip...

Se poi hai risolto da solo, faccelo almeno sapere, altrimenti la prossima volta potresti non ricevere risp come dici tu...

Ti saluto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman

sono ritornato oggi o comprato il cavo della seriale maschio femmina da 1,8 metri o eliminato il maschio , chiedevo: ma i colori che riferisce ludipipo nello schema non corrispondono con quelli del mio cavo

che faccio lascio perdere e seguo la numerazione del connettore?

i miei colori sono i seguenti:

pin 3 rosso

pin 5 giallo

pin 7 celeste

pin4 arancio

pin 8 viola

questa e la sequenza dei colori del mio cavo rolleyes.gif

io mi collego questi sul programmatore seguo solo la numerazione che o sul connettore ok?

un ultima cosa il cavo lo accorcio o lo lascio lungo 1,8 mtr puo far qualcosa?il cavo e schermato asp risp alla prossima wink.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman

riferito a girorok tempi bibblici?????????????' io non faccio altro che correre per il lavoro o poco tempo a disposizione a momenti non mangio per finire i lavori anche io devo andare in ferie se riusciamo bene se no si fa anche dopo le ferie non mi cambia nulla biggrin.gif com io o tutto pronto se domani o un po di spazio mi azzardo a programmare sto pic se guardi il post su mi dai ok o meno per i collegamenti dei pin a domani ora vado a letto che domani torno a correre ciao giro wink.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
GiRock

Agoman, ti ho già scritto tutto nei post precedenti...

1) Mantenere il cavo più corto possibile, massimo 1 spanna...

Non utilizzando alimentazioni esterne e componenti attivi, potrebbero subentrare disturbi di qualsiasi natura compromettendo la programmazione...

2) I colori dei cavi riportati nello schema non sempre corrispondono, quindi e meglio seguire la numerazione sulla presa con l'utilizzo di un tester...

Nel mio codino, i colori sono differenti dal tuo e da quello dello schema, dato che l'ho recuperato da un cavo autocostruito di un mio amico...

Lo so che ognuno al suo bel da fare, ma non mi sembra che sia un circuito che possa richiedere settimane di lavoro, mi stavo solo chiedendo che fine avessi fatto...

Nei prossimi messaggi specifica che non hai nessuna fretta, almeno ce la prendiamo con comodo anche noi, di solito chi formula la domanda non vede l'ora di ricevere una risp esaustiva...

Guarda che anch'io ho dovuto preparare tutto il materiale per pubblicarlo, non è che certe cose le trovi sempre pronte...

Ciao...

Edited by GiRock

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman

scusa giro so che anche te ai lavorato per auiutarmi per questo ti ringrazio ma vai tranquillo fa niente fossero questi i broblemi di ogni giorno biggrin.gif dai stasera saldo il cavo sul programmatore con una spanna di lunghezza come dici te poi seguo le istruzioni del programma che mi ai dato e poi ti sapro' dire speriamo bene e speriamo di aver un attimo di tempo anche per stasera ora vado a pranzo. ciao ago. wink.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman

ecco lo sapevo e saltato fuori un altro problema o seguito tutte le istruzioni delle finestre e fin qui tutto ok alla fine nel piu' bello quando mi dice di mettere il file hex non me lo apre mica ci vuole qualche altro programma per l'estenzione del file hex io provo ad aprire e la finestra mi dice file non trovato. come mai?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...