Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
agoman

programmatore pic 16F84A

Recommended Posts

Nikiki

A meno di difetti di fabbricazione è  identico all'originale, lo schema elettrico del pickit è di pubblico dominio. 

 

Se proprio vuoi il PIC programmato sicuramente trovi qualcuno dalle tue parti che te lo programma (in che zona abiti?)... Ma io al posto tuo cercherei di far funzionare questo benedetto pickit... Potrebbe sempre tornati utile :)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

Acquistare un clone di uno strumento simile non vale mai la pena, i pochi euro che si risparmiano si spendono poi in moccoli e bestemmie per i problemi che inevitabilmente si avranno.

 

Lo schema dei collegamenti lo trovi subito nelle prime pagine del manuale che ti ho likato, manuale che ti invito caldamente a leggere per capire bene cosa stai usando e come devi usarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

Ago se mi dici di che zona sei mi offro io di programmartelo, manda un mp nel caso... ma continuo a pensare che il problema non sia del programmatore, visto che appunto lo schema è pubblico e il firmware pure, i cloni dovrebbero essere identici all'originale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
Quote

i cloni dovrebbero essere identici all'originale.

 

Dovrebbero, ma...chi lo sa. Visto il costo dell'originale la clonazione per far rispiarmare, qualche cosa deve pur sacrificare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
Quote

Dovrebbero, ma...chi lo sa. Visto il costo dell'originale la clonazione per far rispiarmare, qualche cosa deve pur sacrificare.

 

 

Ma dovresti sapere (avendo esperienza nel settore progettazione) che nel prezzo dell'originale pesano anche i costi di ricerca e sviluppo, che ovviamente i clonatori non devono sostenere; se ti scarichi lo schema elettrico e ti fai un rapido calcolo del costo della componentistica, aggiungi il costo dello sbroglio del PCB (che Microchip non mi pare che fornisca, quindi è ad appannaggio del clonatore), e aggiungi qualcosa per la produzione degli stampati e dei gusci in plastica (che comunque parlando di grosse serie sono modesti), ottieni il vero prezzo del clone.

 

Il 3 non lo conosco, ma ricordo di aver visto diversi cloni del pickit 2, che era composto praticamente solo da un pic, una eeprom (che molti clonatori omettevano), un opamp, una manciata di transistor, l'induttore per la Vpp e per il resto tutti passivi; parlando del mero costo della componentistica, acquistata in stock, penso saremo sui 5€ al pezzo, forse anche meno; non ha niente di esoterico dentro, l'openprogrammer ha meno roba e gestisce più dispositivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
Quote

che ovviamente i clonatori non devono sostenere

 

Sui tools di sviluppo microchip non ricarica, praticamente lo vende al costo. Lo considera un veicolo pubblicitario, come i campioni, il compilatore Hightech gratuito e l'IDE Mplab e MPlabX che sono gratuiti.

I clonatori abbassano costi con piccole miserie circuitali, come l'omissione della EEPROM, componentisca "fuffosa" e personale affamato.

Microchip lascia che clonino tanto non è quella la produzione aziendale.

 

Ognuno fa le sue scelte, io sugli strumenti di sviluppo non ho mai voluto fare piccole speculazioni, ma ho sempre previlegiato l'affidabilità.

Se questo clone avesse realmente un problema cosa si fa? Pensi forse che il cinese te lo sostituisca, ed anche se lo facesse passerebbero mesi, tutto per un risparmi di qualche decina di euro. Ne vale la pena? Secondo me no. Piuttosto me lo autocostruisci, visto che gli schemi sono pubblici ed il firmware anche.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
Quote

Sui tools di sviluppo microchip non ricarica, praticamente lo vende al costo

 

Ma sviluppo e ricerca fanno parte del costo! ;) Qualcuno in Microchip lo avrà ideato, progettato, prototipato, scritto il firmware, debuggato...

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman

Io non so' cosa ho fatto pero' disistallando il programma e reistallandolo il pic si e programmato  a primo colpo :superlol:tensione 5 volt di alimentazione e basta, su mcrl non ho messo nessuna tensione.

funziona :thumb_yello:

i pic che avevo li ho riprogrammati tutti tranne uno che e andato quella che dava il problema.

ho notato che il programma lo fa', memorizza, resetta,il cicalino a zero secondi suona, pero' non parte il rele'' per accendere i neon domani guardo il circuito sotto se e tt ok.

 Ricordo di aver fatto una modifica per fare andare i neon diretti senza timer, devo costatare se ce da ripristinare qualcosa.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

ammirate gente.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

menomale, anche stavolta ce lo fatta. 

quando trovo l'altro problema mi faro' sentire speriamo che non si tratta sempre della programmazione ma non credo.

 

vi diro', buonanotte a tutti.

 

ps: dimenticavo ho usato sia la basetta breadboard che il porta pic ,tutte e due hanno funzionato benissimo.

buonanotte.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
Quote

Io non so' cosa ho fatto pero' disistallando il programma e reistallandolo il pic si e programmato  a primo colpo

 

Certamente l'installazione non era andata a buon fine, senza dare alcun avviso (oppure tu hai ignorato l'avviso :smile:).

 

Comunque mai gettare la spugna; si lascia raffreddare il cervello e si riprova, in genere si risolve.

 

Attento all'uso del bread board che non sempre assicura contatti ok e capacità parassite nei limiti, meglio il textool.

per curiosità tra costi di spedizione e di acquisto quanto hai speso acquistando un clone?
 

Quote


Ma sviluppo e ricerca fanno parte del costo!

 

 

Non certo di questi dispositivi, perchè visti i volumi prodotti dovrebbero farli pagare 10 volte tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman

Buonasera livio, e' stato acquistato a soli 12,18$ spedizione gratuita vedi link.e oggi mi hanno inviato i documenti per utilizzarlo al meglio.

 

https://it.aliexpress.com/item/PICKIT3-PIC-KIT3-PICKIT-3-Programmer-Offline-Programming-PIC-Microcontroller-Chip-Monopoly-PIC-Programmer-adapter-seat/32444447751.html?spm=2114.13010608.0.0.l2gLz0

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Hai risparmiato circa 40€ rispetto alla confezione originale che comprende pickit3 e schedina di sviluppo.

Per me non nevale la pena, però ognuno fa i conti intasca sua.:smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman

ragazzi ho capito perche' i tubi non accendevano, avevo tolto il transistor che pilota il rele' e poi non piu' montato, mi ero scordato dopo tutto sto tempo, comunque rimontato il bromografo e ripartito al primo colpo programmazione avvenuta con successo, grazie a voi non ho buttato la spugna ahahhahaah :roflmao: ma ci stavo vicino.

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.Nessun testo alternativo automatico disponibile.

grazie ancora alla prossima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z

Non è che l'avevi tolto perché fuso ? 

Briciole di memoria mi dicono che ti avevo '' rimproverato '' per il risparmio esagerato :superlol: .

Sto per documentarmi  !:roflmao:

Share this post


Link to post
Share on other sites
agoman

no gabry non era fuso il transistor era saldato sotto nel circuito stampato con un solo piedino gli altri 2 erano volanti, infatti mi sono accorto della mancanza del transistor solo quando ho girato la schedina e l'ho visto pensolante.

ho riutilizzato il suo e va'.

:P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...