News

Scops, una soluzione per risparmiare sui costi di produzione

Uno zettabyte corrisponde ad un trilione di gigabyte e, secondo IDC e Statista, nel mondo durante il 2019 sono stati generati 41 zettabyte di dati. Questo trend è in salita perché, nel 2020, gli zettabyte sono stati 64 e la stima per il 2021 è di 79 zettabyte di dati. Il tema dei "Big-Data", enormi set di dati troppo complessi da analizzare con i software tradizionali, non tocca più solo le grandi aziende multinazionali; ora anche le Piccole e Medie Imprese raccolgono dati su dati dai loro stabilimenti e macchinari, ma non hanno gli strumenti per sfruttarli pienamente. Oggigiorno infatti il 65% delle informazioni in un impianto non è digitalizzato e 2 aziende su 3 non sono in grado di svolgere analisi sui dati generati dai propri macchinari perché non hanno esperti Data Scientist nei loro team. Allo stesso tempo però la chiave della nuova Data-Driven Economy risiede proprio nella capacità di raffinare i "Big-Data", trasformandoli in dati puliti e utilizzabili dagli algoritmi di Machine Learning e Intelligenza Artificiale. Per le aziende diventare Data-Driven, ossia prendere decisioni basate sui dati, significa sia velocizzare e ottimizzare i processi decisionali strategici, sia snellire la gestione e la manutenzione dei macchinari. Trovare il giusto software per l'automazione dell'analisi dei dati può intimorire certe aziende, ma i benefici in termini di efficienza e costi sono enormi. Con l'obiettivo di aiutare le aziende a ridurre i costi di produzione fino al 10%, Quick Algorithm ha sviluppato il SaaS (Software as a Service) Scops. Si tratta di una soluzione Plug & Play, veloce da configurare, che offre sia le funzionalità di un CMMS per la gestione e la digitalizzazione di macchinari semplici e complessi, sia gli strumenti per effettuare le analisi sui dati. Su Scops le aziende possono aggregare i dati provenienti dalla raccolta manuale, dalla sensoristica e dall'importazione da database diversi, oltre ad automatizzarne l'analisi e l'organizzazione su grafici e tabelle già integrate. Grazie al monitoraggio continuo dei dati tramite I.A., le aziende che usano Scops ricevono informazioni sui trend e notifiche in caso di guasti e anomalie, riuscendo così ad effettuare la Manutenzione Predittiva, invece che Reattiva, prevenendo guasti, evitando costosi fermi impianto, ottimizzando il consumo energetico e riducendo le inefficienze di manutenzione. Con Scops ogni azienda può diventare Data-Driven e i benefici si vedono subito.
Quick Algorithm Analytics - https://www.quickalgorithm.com/
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 25 novembre 2021
News

Superare la manutenzione preventiva con la trasformazione digitale

Per qualsiasi azienda che operi nel campo delle attività produttive, lo stato di salute dei macchinari è vitale. Per questo motivo, la manutenzione...

Come si integra la tecnologia Cloud in un futuro data driven?

Il Cloud porta con sé una serie di vantaggi oggettivi che ne fanno, ad oggi, una delle principali chiavi dello sviluppo tecnologico. Parliamo di...

La sensoristica IOT: Innovazione nel mondo dei CMMS

L'arrivo dell'Internet of Things (IoT) non ha semplicemente rivoluzionato il mondo degli oggetti ma ha notevolmente cambiato in meglio le nostre vite....

Sostenibilità: algoWatt e Gruppo NSA insieme per l'efficienza energetica

algoWatt, GreenTech Company quotata sul mercato Euronext Milan di Borsa Italiana, e Gruppo NSA, specializzato nella intermediazione creditizia e nei...

Manutenzione predittiva: una casa più sicura grazie all'Internet of Things

Intelligenza artificiale e IOT (Internet of Things) sono realtà. Possono aiutarci a rendere la casa più sicura, più salubre, contribuire a tagliare...

L'Artificial Intelligence entra nei processi di procurement.

L'Artificial Intelligence entra nei processi di procurement. Diversi progetti di implementazione dimostrano sia la fattibilità sia i risultati,...

Ridurre le emissioni di CO2 in azienda con un piano efficace

In che modo è possibile trasformare gli obiettivi di Net Zero in azioni concrete ed efficaci? Alcuni approcci e tecnologie che possono aiutare le...

UPS Keor, i gruppi di continuità per la casa

Siamo sempre online, ma che fare in caso di interruzioni di corrente? Sempre meglio avere in casa dei dispositivi di continuità, che permettono di...

Come riqualificare e ottimizzare gli impianti industriali?

Impianti industriali con componenti elettriche e termiche performanti ed evolute permettono alle industrie di ottenere importanti risparmi e di essere...

Industria chimica: rispondere alle nuove sfide del mercato con un sistema ERP

Un'azienda moderna non può prescindere dall'adozione di un sistema ERP all'avanguardia, che le permetta di gestire i processi core e tutta la filiera...

Monitoraggio DPI, le soluzioni IoT e AI che risolvono il problema

Il monitoraggio DPI è indispensabile se si vuole che questi strumenti, fondamentali per evitare incidenti sul lavoro, svolgano il loro ruolo e siano...