Jump to content
PLC Forum


angelo29

Nuovo impianto di casa mia

Recommended Posts

Edoardo 007

Grazie Mario, tutto vero, d'altronde con la tua esperienze come non darti retta...

Però come dici tu, ogni utente e' a se, e se se la sente di interloquire tramite app senza fare danni, secondo il mio punto di vista avere una app che simula una tastiera (in questo caso io ho una alien/g in casa) è il massimo!

Logicamente nel mio caso stiamo parlando di una seconda casa che non ho proprio vicino, quindi a mio avviso una LAN che simula una tastiera fisica sul mio telefono di una casa che ho a km di distanza non è altro che comoda.

Mario non so se hai mai installato una LAN/si, provo lo stesso a farti alcune domande;

n.1 la LAN/si tramite app simula una tastiera alien o una joy!?

n.2 se non si fa in tempo a rispondere al telefono della linea pstn, tramite app (LAN/si) risalgo a tutto e immediato vedendo cosa è scattato e a che ora?

 

Link to comment
Share on other sites


Panter

Non discuto sull'utilità della Lan e relativa App o vewb-server, per chi intende e sa usarle.

Non ho mai usato Lan/SI ma solo G, ma... mi risulta che la tastiera Alien sia emulata con le icone-menù disponibili, infatti è settabile sia per SI che per G.

In connessione diretta, senza App, l'emulazione con SI è con tastiera Joy per quello che ricordo nella fase iniziale, quando l'App ancora non c'era e che comunque alla sua introduzione era veramente povera di comandi..

Chi potrebbe risponderti meglio è Enrib o altri che la usano.

Link to comment
Share on other sites

Edoardo 007

Grazie Mario, aspetto Enrib!

Link to comment
Share on other sites

angelo29

Quale sensore a tenda che voglio montare tra scuro e infisso mi potete consigliare?

 

Link to comment
Share on other sites

angelo29

Ciao a tutti,

non so perchè ma ho un dubbio di che procedura applicare per disattivare l'impianto....  ingresso principale sarà composto cosi:

scuro e poi accesso a porta ingresso, tra scuro e porta ingresso sensore a tenda, porta ingresso con contatto magnete, si entra in casa sensore di movimento, adesso la mia

domanda applicare un ritardo per tutti questi tre elementi per arrivare alla tastiera ed inserire il codice nel tempo programmato....  o installare fuori all'ingresso un lettore di

prossimità per permettere ad entrare in casa per poter arrivare alla tastiera ed inserire il codice?  Quale soluzione sceglieresti ?

 

Invece l'ingresso dal Garage con Basculante elettrico che ha un magnete al Basculante e un sensore di movimento in garage penso che la soluzione più elegante è di 

ritardare questa zona per poter arrivare alla tastiera ed inserire il codice...  cosa ne pensate?

 

Saluti

 

Link to comment
Share on other sites

angelo29

ciao a tutti,

qualche idea per il sensore di tenda o per la soluzione di disattivazione?

saluti

Link to comment
Share on other sites

fradifog

Il cloud dovrebbe funzionare cosi:quando non c'è connessione tra centrale e cloud, manda notifiche telefoniche ai numeri di telefono impostati

Non so se il cloud inim ha anche questa funzione

 

Link to comment
Share on other sites

angelo29

fradifog forse ti sei sbagliato nel thread ;)

 

nessuno una opinione sul sensore?

Link to comment
Share on other sites

beppeconti

La soluzione migliore sencondo me è la tastiera in casa, un sensore di prossimità appena dentro l'entrata e un sensore di prossimità appena dentro al garage. In questo modo puoi usare tempi di ritardo bassi (20...30s) e ritardare poche zone. La tastiera la usi solo per inserire/disinserire l'impianto di notte.

Edited by beppeconti
Link to comment
Share on other sites

beppeconti

Io andrei su un sensore a tenda doppia tecnologia, sono meno soggetti ai falsi allarmi.

Il Wing2 va messo in alto al centro, va bene con la tua predisposizione?

Potresti anche optare per un secondo contatto magnetico sull'infisso invece del sensore a tenda.

Link to comment
Share on other sites

angelo29

Si la mia predisposizione è in alto e al centro,  ma devo considerare che va montato anche automazione per apertura e chiusura scuro per quello non  so se con il magnete riesco a risolvere.  Poi magari di giorno lascio i scuri aperti non ho il "perimetrale"  alle finestre,  secondo me è meglio il sensore a tenda che il magnete al scuro o no? 

Saluti 

Link to comment
Share on other sites

beppeconti

Io preferisco i contatti magnetici per la loro affidabilità, una volta installati ti dimentichi di averli mentre con i sensori a tenda qualche problema potresti averlo. Chiaramente se vuoi avere la protezione perimetrale attiva anche con finestra o scure aperta devi per forza ricorrere a un sensore a tenda o a una barriera IR.

CIAo

Edited by beppeconti
Link to comment
Share on other sites

angelo29

Oggi arrivato il materiale ordinato ;-)

 

Ho visto che la centrale 1050 è già la 6.0, ma la centrale ha già delle impostazioni di casa che meglio mantenere o conviene resettare tutto e programmare da zero?

 

Domani inizio a saldare le resistenze per bilanciamento...

Link to comment
Share on other sites

enrib
Quote

n.1 la LAN/si tramite app simula una tastiera alien o una joy!?

ciao a tutti.. diciamo che in un certo modo la tastiera alien viene emulata dalla app stessa ma non completamente mentre per emulare la concept ce bisogno di richiamare la scheda di rete da web e questa e una funzione della smartlan/g.

Link to comment
Share on other sites

enrib

per le verifiche degli eventi sia per G che per SI non cambia il log e presente sia da web che nell'app e lo stesso vale per l'area in memoria allarme con la possibilità di resettare per fermare la sirena.

Link to comment
Share on other sites

Panter

Angelo29 dice:

"  Ho visto che la centrale 1050 è già la 6.0, ma la centrale ha già delle impostazioni di casa che meglio mantenere o conviene resettare tutto e programmare da zero? " 

 

Quelle sono impostazioni di default di startup, "se resetti tutto" torna come è adesso. Devi andare avanti modificando ciò che t'interessa.

Link to comment
Share on other sites

angelo29
 
Quelle sono impostazioni di default di startup, "se resetti tutto" torna come è adesso. Devi andare avanti modificando ciò che t'interessa.
 
 
 
 
Tu cosa consigli di come procedere Panter?
Link to comment
Share on other sites

enrib

angelo le impostazioni importanti sono la programmazione degli eventi che sono già programmati con le relative spunte sui numeri e uscite d'attivazione.

la procedura che sono abituato a fare e andare in ordine con il software dall'alto verso il basso e una volta arrivato negli eventi cancello tutte le chiamate ed uscite di attivazione per poi riprogrammare secondo le esigenze di quell'istallazione.

Link to comment
Share on other sites

angelo29
Quote

angelo le impostazioni importanti sono la programmazione degli eventi che sono già programmati con le relative spunte sui numeri e uscite d'attivazione.

la procedura che sono abituato a fare e andare in ordine con il software dall'alto verso il basso e una volta arrivato negli eventi cancello tutte le chiamate ed uscite di attivazione per poi riprogrammare secondo le esigenze di quell'istallazione.

 

ok allora li mi dedico con calma e vedo di capire piano piano come fare....

 

oggi ho saldato le resistenze in doppio bilanciamento ai contatti magnetici che sono installati nei telai delle finestre e  ho usato il disegno quello che è allegato alla centrale 1050

 

sul disegno c'è riportato che la schermatura va collegato in centrale sul morsetto con il segno di massa/GND che da descrizione sarebbe il morsetto 17,19,21,23,25,29,31,

 

33 e 35, cosa vuol dire che se il cavo schermato che va in cucina la schermatura va collegato sul morsetto 17 e va collegato anche un filo del contatto magnetico sotto questo

 

morsetto 17 invece il secondo filo del contatto magnetico va collegato sul morsetto 18 che corrisponde alla sigla T1, il mio ragionamento è corretto cosi?

 

Questo vuol anche dire che se ho tre cavi con schermatura che vengono da tre diversi contatti magnetici la schermatura di ogni cavo

 

deve essere collegato al suo GND del suo contatto magnetico ( Morsetto 17 GND - Morsetto 18 T1, 19 GND - 20 T2, 21 GND - 22  T3

 

o si possono prendere tutte le schermature dei cavi metterli in sieme e collegarli sotto un unico GND?

Link to comment
Share on other sites

angelo29

Stavo guardando il collegamento della sirena Ivy-BFM Bus,  sulla morsettiera ci sono anche i morsetti led,  fault e tamper che sono riportati come collegamenti extra,  sono da collegare pure o tramite il bus ho già queste funzioni tramite la programmazione? 

Link to comment
Share on other sites

Panter

Conviene usare l'uscita Fault e collegare ad un ingresso di centrale con attributo guasto altrimenti un guasto come quello di batteria inefficiente verrebbe segnalato solo sul led della sirena. Conoscendo lo stato della sirena si può decidere tramite l'evento cosa si vuole fare..

L'indirizzamento del guasto sull'uscita Fault viene fatto da software. Conviene quindi usare un cavo 2+4 in maniera da poter utilizzare le uscite (l'ingresso Led serve solo se si vuol comandare l'accensione del led di status in maniera manuale o da particolare evento.

Link to comment
Share on other sites

angelo29

Grazie Panter allora collego anche il filo sul morsetto fault per avere questa segnalazione, io come fili ne ho magari il filo LED lo collego ugualmente 

 

sulla sirene cosi non ci vado più intorno, tranne quando c'è da sostituire la batteria ;)

 

Link to comment
Share on other sites

Panter

Il convertitore usb seriale non ha bisigno di driver, viene riconosciuto automaticamente. La connessione seriale in smartleague va impostata su seriale (porta riconosciuta da windows) e non sulla usb. Ildriver usb serve per il collegamento usb con la tastiera Alien.

Link to comment
Share on other sites

angelo29
Quote

Il convertitore usb seriale non ha bisigno di driver, viene riconosciuto automaticamente. La connessione seriale in smartleague va impostata su seriale (porta riconosciuta da windows) e non sulla usb. Ildriver usb serve per il collegamento usb con la tastiera Alien.

 

ciao Panter

ho appena risolto, era l'ultimo driver che non andava bene ho fatto utilizzare al sistema ultimo driver funzionante e adesso funziona il collegamento...

adesso mi sono collegato per la prima volta alla centrale è fatto bene il programma di interfaccia con la centrale adesso è da studiare l'utilizzo corretto...

ho avviato il sistema per la prima volta come da manuale ed devo ancora indirizzare tutto, ma tu lo fai tutto da software o lo vai a indirizzare sul dispositivo stesso?

Ho visto che la tastiera,isolatore e flex hanno tutto l'indirizzo 1 da fabbrica, possono stare cosi?

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.



×
×
  • Create New...