Jump to content
PLC Forum


Direct Convertion Two Tubes Receiver Ovvero....l'ennesimo Valvolo


dott.cicala
 Share

Recommended Posts


  • Replies 345
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • dott.cicala

    138

  • roberto1953

    87

  • fisica

    42

  • gabri-z

    32

roberto1953
.
.così porterò il valvolo a batterie che questa breve gita al mare mi ha ispirato...
a conversione diretta....ovviamente..

..E come ti è tornato in mente ..forse ti è venuto ispirato dal bagnino :P
Io cotto sul mare ripenso alla solita sincro-esterodina
di cui ti rimetto un invoglino.
Da 1mV di segnale AF modulato a 180mV di segnale BF rivelato, più che dagli Appennini alle Ande
e si può simularci di molto meglio..
cdfa5b10c0a8dc4c8c52171391c91939.PNG
E ne è subito comprensibile il funzionamento, lo puoi disegnare accendendo e spegnendo,
con un interruttore sincrono alla portante, il segnale AF,
e quindi integrando e filtrando il risultato... riporta vagamente il pensiero ad un regolatore di tensione ad SCR..
Dunque Rifallo! ..come ci scommetteva anche Tinto.
Edited by roberto1953
Link to comment
Share on other sites

dott.cicala

Allora non ti sei ritirato all'ombra delle fresche frasche.... :lol:

..E come ti è tornato in mente

La stessa domanda se la poneva Giacomino

O greggia mia, nè di ciò sol mi lagno.

Se tu parlar sapessi, io chiederei:
Dimmi: perchè giacendo
A bell'agio, ozioso,
S'appaga ogni animale;
Me, s'io giaccio in riposo, il tedio assale?

Qui è arrivato Flegetone e il saldatore è caldo senza venir acceso, il mio buco-latorio è un forno.....

per fortuna ho di fronte il lago

posso star sul balcone

a godermi la brezza serale

che ci sono neppur zanzare

quest'anno son migrate causa crisi,

le gente ha poco sangue

o sangue amaro....

l'ha detto pure standard & poor's :superlol:

Comunque non mi fermo o rassegno....sto meditando

Link to comment
Share on other sites

Eh si, sei quasi in emulazione studi e statistiche:

è stato sperimentato che le migliori idee nascono alla mattina, in bagno... hihi


e comunque nei tuoi salti indietro nel tempo, la galena è li' che attende..

Link to comment
Share on other sites

roberto1953
si ti ci vedo a meditare sul terrazzuolo, tra un panino e una birretta
- è più facile che un cammello attraversi il lago senza pedalò o che io risponda, con le mie mani sbruciacchiate,
a sto' gnocco Toscano, se è meglio saldare un ' onda quadra o tonda..
..che tra i dubbi na' contentezza.. No!
Link to comment
Share on other sites

dott.cicala

E' tornato il conversione diretta....a valvole....alimentato a pile....con sintonia a varicap BB112

141a696ac39cc6c7f20da1be7ca626ec.jpg

Link to comment
Share on other sites

dott.cicala

Più o meno. Cambiano le dimensioni, le valvole, l'alimentazione a pile e la sintonia a varicap.

Lo schema corretto è questo

8c83a97a27a4c8c8a98fdcfe31bf30f4.jpg

Link to comment
Share on other sites

roberto1953

se proprio ti piace rifarlo così..

io ci proverei a mettere due diodi adatti in antiparallelo, tra griglia uno e massa, piedino 4, o forse meglio o peggio direttamente ai capi della bobina,

per limitare e stabilizzare un po l' oscillatore RF

..e quando sei pronto me lo porti al mare che lo facciamo sentire a tutte le turiste come va

Edited by roberto1953
Link to comment
Share on other sites

dott.cicala

Flegetonte permettendo....iniziamo a farlo funzionare, poi si può provare a modificarlo. Lo scopo è realizzare un valvolo portatile che riceva i 40m.

Ecco come potrebbe essere il pcb....e visto che ci sono i varicap....ho aggiunto un circuitino di stabilizzazione della tensione di sintonia.

715e98c7f38d1be30ff9dc126bc52079.jpg

Edited by dott.cicala
Link to comment
Share on other sites

roberto1953

lo stampato ti è quasi venuto più piccolo che farlo a transistor

..e come antenna un filetto e un aquilone..ci vediamo sul mare col vento!

Link to comment
Share on other sites

Mauro Dalseno

Siete un pozzo senza fondo di idee, appena avrò il mio laboratorio pronto, ne realizzo uno anche io.... :thumb_yello:

Link to comment
Share on other sites

roberto1953

..comunque vada, se stai sul lago il vento ci tirerà

e a questo punto se non capiti al mare, ce lo devi far ascoltare in video

con antenna sull' aquilone,

tipo questo funzionerà..http://www.bee-kite.com/bee-kite-easy-shock-aquilone-parafoil-monofilo-180-x-80-cm.-senza-assemblaggio.html

come un vero pioniere della radio

www.youtube.com/watch?v=Ko-dzbQUnH8

Link to comment
Share on other sites

dott.cicala

Il vento c'è......

Proprio ieri stavo guardando dei palloni aerostatici che un discount della zona ha lanciato per farsi pubblicità.

Sarebbe la soluzione al continuo taglio della filare. Pensavo già ad un verricello automatico.....Già pregustavo un pallone con un bel 300m di filo.....e un bel tx a 1MHz da 50W....e invece.....

Mi sono informato sull'altezza massima che potrebbero raggiungere, oltre 300m, però i VVFF richiedono che palloni del genere non vengano elevati sulla verticale oltre i 40m dal suolo.

--------- Summer 2Tubes receiver news ---------------

Amo l'estate ma queste cose mi fanno pensare: Evviva l'inverno! Quando in giro non c'è un'anima viva

Oggi il lago sembrava un affollata località di mare, di quelle con i lettini allineati e coperti, che devi sperare di avere dei vicini civili, non è richiesto che siano simpatici....c'erano pure gli idioti che sfrecciavano con le moto d'acqua lasciando la loro brutta puzza di benzina.

L'acqua è bella tiepida e pur essendo stato per tutto il pomeriggio a godermi la brezza sotto l'ombrellone bevendo il gingerino gelato o in ammollo, la mia bella bruciacchiata me la sono presa....fortuna che i monti qui attorno sono alti e, sulla mia sponda, dopo le 16,30 il sole è già dietro e si rimane in ombra.

Anche i vigili han fatto festa: centinaia di multe a tutti quelli che non hanno voluto pagare 1€/ora di parcheggio :thumb_yello::thumb_yello::thumb_yello: e hanno messo le loro macchinine sui marciapiedi...In quegli attimi vorrei essere un instancabile carroattrezzi per rimuoverle tutte tutte tutte tutte.........tutte

Link to comment
Share on other sites

roberto1953
Attento che con il filo tanto lungo non tu agganci l' alta tensione, oppure che il pallone ti sfugga con il filo,
che agganci l' alta e ricada sull' antenna TV del vicino :whistling:
Sul popoloso lago che mi racconti, mi sa meglio una loop tradizionale!
Per l' alimentatore visti i bassi costi di quelle batterie al piombo da 12V 1..2 A
potresti usare un integrato della famiglia 4060, divisore con oscillatore
1)che userai con un finale a due transistor fatto seguire da un moltiplicatore di tensione per tre,
per le anodiche,
2) per un divisore di tensione per i filamenti
Usando i piedini delle uscite più divise
Mentre la frequenza intera dell' oscillatore la usarai come BFO ad onda quadra,
sarà il primo alimentatore BFO :P
Lo farai quarzato per i 160 metri e dopo proviamo una ricetrasmissione in CW, ricordandoci di mettere per ciascuno,
quarzi di frequenza differente, mettiamo di un 3KHz, anche se così potremo comunicare, di sicuro, soltanto in due
Edited by roberto1953
Link to comment
Share on other sites

Per l' alimentatore visti i bassi costi di quelle batterie al piombo da 12V 1..2 A
potresti usare un integrato della famiglia 4060, divisore con oscillatore
1)che userai con un finale a due transistor fatto seguire da un moltiplicatore di tensione per tre,
per le anodiche,
2) per un divisore di tensione per i filamenti
Usando i piedini delle uscite più divise
Mentre la frequenza intera dell' oscillatore la usarai come BFO ad onda quadra,
sarà il primo alimentatore BFO tongue.png

Questo per stare nel.......valvolare ! :superlol:

Link to comment
Share on other sites

un integrato della famiglia 4060,

Il 4060 funziona anche a bagno d'olio , se a qualcuno interessasse , :roflmao: ,dovrei averlo ancora il circuito , da qualche parte ...se non è ancora in chi sa quale piscina :superlol:

Link to comment
Share on other sites

dott.cicala

Già mi sembrava una bestiata aggiungere i varicap e LM386, se ci aggiungo ancora un po' di silicio, tanto vale che uso uno dei tanti IC che ho nel cassetto (oppure il vecchio ma sempre valido IC R10)

Di IC ne ho una vasta scelta:

da SA615 in contenitore soic al vecchio TCA440 in contenitore dil.

Così il progetto si snaturerebbe e non resterebbe che mettere una valvola con il solo filamento acceso tanto per far scena. Certo che le prestazioni sarebbero molto più alte di quanto può fare una 1R5 e una catena di amplificazione BF.

Il vecchio TCA440 contiene oltre 50 bjt :senzasperanza:

I varicap e LM386 hanno motivo di esistere:

1) Eliminare il variabile e avere un comando di sintonia fine

2) Eliminare il trasformatore di uscita per ridurre ingombro e peso

Oltre ai 40-41m che pullulano di segnali, è' molto interessante la gamma marittima da 1,9 a 3 MHz in USB

Sul lago non c'è niente di interessante e quel poco che c'è è in VHF-FM --> ci vorrebbe un super reattivo

In ogni caso, nel mio "laboratorio" attualmente la temperatura è sui 37°C con una UR del 67%.....clima tropicale....quindi le costruzioni per il momento vanno in vacanza....per i progetti invece è stato sufficiente un tavolino sul balcone.... quasi quasi ci porto anche il saldatore.

Link to comment
Share on other sites

In ogni caso, nel mio "laboratorio" attualmente la temperatura è sui 37°C

Ha , ed io che stavo per lamentarmi dei 31°C ; adesso mi sento meglio ! (non per la Tua sofferenza :superlol: )

Link to comment
Share on other sites

roberto1953
Questo per stare nel.......valvolare ! superlol.gif

Il 4060 funziona anche a bagno d'olio , se a qualcuno interessasse , roflmao.gif ,dovrei averlo ancora il circuito , da qualche parte ...se non è ancora in chi sa quale piscina superlol.gif

bò ....che ci sarà di strano nel 4060 usato come generatore di onde quadre?

http://www.webalice.it/crapellavittorio/esami/cd4060.gif

..aribò!

Non sapete aggiungerci due transistor finali e quindi un moltiplicatore di tensione a diodi e condensatori?

Non sapete ridurre la tensione delle batterie?

Non sapete un ....?

Edited by roberto1953
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...