News

ABB estende Wizard Easy Programming ai robot industriali

in collaborazione con SAVE News

- ABB è il primo produttore a offrire una programmazione no-code intuitiva e basata su blocchi per i cobot e l'intera gamma di robot industriali a sei assi.



- Gli utenti che si avvicinano per la prima volta possono programmare semplicemente i loro robot collaborativi e industriali in pochi minuti.



- Gli integratori di sistemi e altri utenti esperti possono sviluppare, condividere e personalizzare programmi avanzati per funzionalità specifiche dell'applicazione. ABB Robotics ha esteso il campo di applicazione del software gratuito Wizard Easy Programming ai robot industriali a sei assi alimentati da un controllore OmniCoreTM, oltre che ai robot collaborativi.

ABB è così il primo produttore di robot a offrire uno strumento di programmazione facile da usare e senza codice per i cobot e i robot industriali a sei assi, abbassando le barriere all'automazione per i nuovi utenti e offrendo ai partner dell'ecosistema e agli integratori uno strumento efficiente per supportare i loro clienti.

"Affrontare le sfide e le opportunità del settore è essenziale per sostenere e accelerare l'adozione mondiale dell'automazione robotica", afferma Marc Segura, Presidente di ABB Robotics.

"Estendendo Wizard Easy Programming ai nostri robot industriali a sei assi, ABB Robotics risponde alla scarsità di manodopera qualificata e alla crescente domanda da parte dei produttori di un software di programmazione semplice e facile da usare per i loro parchi robot."

Creare applicazioni robotiche senza alcuna formazione preliminare

Wizard Easy Programming utilizza un approccio alla programmazione grafico, senza codice, drag-and-drop, progettato per semplificare lo sviluppo di applicazioni robotiche. Il software aiuta gli utenti di robot, sia esperti che alle prime armi, a sviluppare applicazioni in pochi minuti, un'attività che in genere richiede una settimana di formazione e un'altra di sviluppo.

Da quando è stato rilasciato per la prima volta nel 2020, Wizard Easy Programming è stato ampiamente adottato in una serie di applicazioni che utilizzano il portafoglio di robot collaborativi di ABB, che comprende le famiglie di cobot Yumi, SWIFTITM e GoFa.

Il software aiuta gli operatori senza alcuna formazione preliminare a sviluppare applicazioni robotiche come la saldatura ad arco o la manutenzione di macchine. Inoltre, aumenta la flessibilità operativa, consentendo agli utenti di modificare i programmi esistenti e i blocchi pre-programmati che controllano vari comportamenti, dai movimenti del robot alle istruzioni di segnale e al controllo della forza, attraverso la sua intuitiva interfaccia grafica.

Creazione efficiente di codice personalizzato per applicazioni specifiche per ogni caso d'uso

Per utenti esperti e principianti, Wizard Easy Programming è dotato di Skill Creator, uno strumento che aiuta gli integratori di sistema e altri utenti esperti a creare in modo efficiente blocchi Wizard personalizzati e specifici per le applicazioni da utilizzare con i propri clienti.

Skill Creator può semplificare la creazione di attività altamente specifiche come la manutenzione di macchine e la saldatura e di applicazioni complesse come le ispezioni mediche.

Nel frattempo, i partner dell'ecosistema che sviluppano accessori come pinze, alimentatori e telecamere avranno accesso a uno strumento digitale per condividere le funzionalità specifiche dei prodotti, indipendentemente dal tipo di robot su cui saranno installati.

Wizard Easy Programming è preinstallato su tutti i cobot e sui nuovi robot industriali a sei assi alimentati da OmniCore, la migliore famiglia di controllori per robot di ABB, che garantisce un risparmio energetico medio del 20% e rende le implementazioni a prova di futuro grazie alla connettività digitale integrata e alle oltre 1000 funzioni scalabili.
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 24 novembre 2023
News

TERNA: nel 2023 autorizzate infrastrutture per oltre tre miliardi di euro di investimenti

Nuovo record per Terna: +20% rispetto al valore complessivo del 2022; tra i principali interventi autorizzati nel 2023 il ramo ovest del Tyrrhenian...

Il Gruppo WIKA espande la collaborazione per l'Industria 4.0 grazie a una partnership strategica con l'azienda tecnologica francese Asystom

Il Gruppo WIKA, leader mondiale nelle soluzioni per la misura di pressione, temperatura, livello, forza e portata per applicazioni industriali, ha...

Energia: approvate regole attuative per le CER. Pichetto: avanti a ritmo serrato

Sono state approvate le regole operative per accedere agli incentivi sulle Comunità Energetiche Rinnovabili. Il Ministero dell'Ambiente e della...

Giuseppe Lorubio eletto presidente di Assotermica per il prossimo biennio

Tra gli obiettivi principali dell'associazione, lo sviluppo di una transizione energetica attraverso un approccio multi-tecnologico.

Schneider Electric: risultati di sostenibilità 2023 superiori agli obiettivi e leadership nei rating ESG

Schneider Electric, il leader nella trasformazione digitale della gestione dell'energia e dell'automazione, ha annunciato i risultati del suo impatto...

Ariston group rafforza il footprint industriale internazionale con un nuovo sito produttivo in Egitto

Ariston Group annuncia di aver concluso l'accordo per l'acquisizione di un sito produttivo situato nel parco industriale della municipalità del 6...

BeDisruptive lancia una nuova linea di servizi focalizzata sulla Cybersecurity Industriale

I servizi di cybersecurity industriale si concentreranno su consulenza, training & awareness e infrastructure protection La nuova Cyber Industrial...

Nuovo Nucleare: ricerca, tecnologie, scenari e prospettive

Energia: Pichetto Fratin, finalmente di nucleare in Italia si discute senza dogmi

Edison Next e SEA insieme per una stazione di rifornimento a idrogeno verde nell'area cargo dell'Aeroporto Internazionale di Milano Malpensa

Edison Next è al fianco di SEA, Aeroporti di Milano, per lo sviluppo di una stazione di rifornimento a idrogeno verde presso la Cargo City di...

Protezione reciproca per i professionisti esposti a situazioni di rischio elevato. La sicurezza collaborativa per i lavoratori isolati

Il personale aziendale è sempre più costretto a lavorare in piccoli gruppi. Di conseguenza, si trovano spesso isolati dai colleghi per periodi che...

Riflex M1 - Il sistema modulare di automazione e telecontrollo per la gestione dell'acqua e dell'energia

Grazie alla struttura modulare, RIFLEX M1 permette una perfetta scalabilità per impianti di qualsiasi dimensione. L'architettura completamente...