News

MIC, il refrigeratore modulare per le applicazioni industriali

in collaborazione con La Termotecnica News

La serie MIC è il refrigeratore modulare condensato ad aria progettato da Aermec specificatamente per le applicazioni industriali e per il mondo del food&beverage. Compatto e rapido da installare, il refrigeratore portatile MIC ha una potenza frigorifera di 3 kW e utilizza il refrigerante R513A in classe A1 con basso GWP e ridotto impatto ambientale, particolarmente indicato per l'utilizzo in tutte le applicazioni di processo e di trasformazione delle materie prime. Funziona a pieno carico fino a 45 °C di temperatura aria e in ambiente. Può produrre acqua refrigerata da 20 °C fino a -10 °C.

MIC si distingue per la sua alta affidabilità e la capacità di adattarsi alle diverse e molteplici esigenze tipiche delle applicazioni industriali:

- La scelta, in fase di progettazione, di rendere separabili i circuiti frigorifero e idraulico avvantaggia e semplifica le operazioni di manutenzione. Inoltre, in caso vi sia necessità di sostituire un modulo non funzionante è possibile rimuovere interamente quello frigorifero lasciando in posizione la parte idronica in modo da ridurre drasticamente i tempi di fermo impianto.

- Grazie alla struttura modulare, l'installazione può essere adattata, anche nel tempo, alle specifiche esigenze dell'impianto. La potenza frigorifera, infatti, può essere incrementata in qualsiasi momento aggiungendo uno o più moduli.

Sono stati progettati tre differenti soluzioni di modularità:

1. nessuna soluzione interconnessione tra i moduli, ognuno dei quali lavora autonomamente sul proprio set point; In caso di accensione o spegnimento di tutti i moduli è necessario intervenire su ciascun modulo.

2. attraverso contatto ON-OFF da remoto (Master/Slave) collegando più moduli in parallelo e, dove necessario, coordinare l'avvio e lo spegnimento di tutti i moduli con un unico comando;

3. mediante un supervisore esterno (BMS): attraverso un modulo di comunicazione ModBus (accessorio) si possono gestire i moduli con un supervisore esterno.

La regolazione è a microprocessore completo di tastiera e display LCD che permette una facile consultazione e l'intervento sull'unità attraverso un menù disponibile in più lingue. Se equipaggiato dell'accessorio ETHERNET-RS485 che trasforma la seriale MODBUS Rs485 in una TCPIP, il refrigeratore MIC può essere integrato in sistemi di supervisione e quindi accedere alle agevolazioni previste per Industria 4.0.
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 28 novembre 2023
News

I leader dell'UE siglano un accordo provvisorio sul pionieristico quadro di certificazione per la rimozione del carbonio

Bruxelles - Le istituzioni dell'UE hanno raggiunto oggi un accordo politico provvisorio su un regolamento che istituisce un quadro di certificazione...

VIII White Paper di Repower: il 2024 anno cruciale per la mobilità sostenibile e i veicoli elettrici, tra ostacoli, consapevolezza e innovazione

Il White Paper di Repower, giunto all'ottava edizione, fotografa il settore della mobilità sostenibile, le sue prospettive, le innovazioni che lo...

Accordo in Europa per lo stoccaggio di idrogeno su larga scala

Firmato il primo accordo in Europa per lo stoccaggio di idrogeno su larga scala con la società olandese di infrastrutture energetiche Gasunie - un...

Strumentazione Rittmeyer

Strumenti di misura ad alta precisione per applicazioni di controllo dell'energia idroelettrica e dell'acqua

60 anni di Immergas

Una sola candelina sulla grande torta per 60 anni di storia. Immergas ha celebrato nel suo principale polo produttivo a Lentigione di Brescello il...

L'efficienza energetica a portata di mano.

ENOGIA risponde alle grandi sfide della transizione ecologica ed energetica grazie alla sua tecnologia unica e brevettata di microturbine compatte,...

La soluzione robotizzata avanzata Finishing Cell 01

La FC 01 è una soluzione robotizzata avanzata che permette di eseguire operazioni di finitura su fusioni di medie-piccole dimensioni. Il sistema è...

TERNA: nel 2023 autorizzate infrastrutture per oltre tre miliardi di euro di investimenti

Nuovo record per Terna: +20% rispetto al valore complessivo del 2022; tra i principali interventi autorizzati nel 2023 il ramo ovest del Tyrrhenian...

Il Gruppo WIKA espande la collaborazione per l'Industria 4.0 grazie a una partnership strategica con l'azienda tecnologica francese Asystom

Il Gruppo WIKA, leader mondiale nelle soluzioni per la misura di pressione, temperatura, livello, forza e portata per applicazioni industriali, ha...

Energia: approvate regole attuative per le CER. Pichetto: avanti a ritmo serrato

Sono state approvate le regole operative per accedere agli incentivi sulle Comunità Energetiche Rinnovabili. Il Ministero dell'Ambiente e della...

Giuseppe Lorubio eletto presidente di Assotermica per il prossimo biennio

Tra gli obiettivi principali dell'associazione, lo sviluppo di una transizione energetica attraverso un approccio multi-tecnologico.